Libretto canti

Un consiglio: aggiungi questa pagina ai preferiti per accedere più rapidamente!

Indice

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48

49

50

51

52

53

54

55

56

57

58

59

60

61

62

63

64

65

66

67

68

69

70

71

72

73

74

75

76

77

78

79

80

81

82

83

84

85

86

87

88

89

90

91

92

93

94

95

96

97

98

99

100

101

102

103

104

105

106

107

108

109

110

111

112

113

114

115

116

117

118

119

120

121

122

123

124

125

126

127

128

129

130

131

132

133

134

135

136

137

138

139

140

141

142

143

144

145

146

147

148

149

150

151

152

153

154

155

156

157

158

159

160

161

162

163

164

165

166

167

168

169

170

171

172

173

174

175

176

177

178

179

180

181

182

183

184

185

186

187

188

189

 

1

Acclamate al Signore

Acclamate al Signore, voi tutti della terra
Andate a lui con canti d’esultanza;
servite il Signore nella verità,
con la gioia nel cuore cantate a lui.

Varcate le sue porte con inni di grazie,
entrate nei suoi atri con canti di lode;
lodate il Signore con sincerità,
benedite per sempre la sua bontà.

RIT.:       Servite il Signore con canti di gioia
                servite il Signore con canti d’esultanza,
                servite il Signore nella verità,
                benedite per sempre la sua bontà.

Adorate il Signore, voi tutti della terra,
temete il suo nome è lui il nostro Dio
poiché, ci ha fatti e noi siamo suoi
suo popolo amato dall’eternità.

Proclamate che Dio è misericordia,
narrate il suo amore a tutte le nazioni;
perché, resta salda la sua fedeltà,
l’amore di Dio per l’eternità.

RIT.:       Servite il Signore con canti di gioia... (2 v)

[INDICE]

2

Acqua siamo noi

Acqua siamo noi
dall’antica sorgente veniamo,
fiumi siamo noi
se i ruscelli si mettono insieme,
mari siamo noi
se i torrenti si danno la mano,
vita nuova c’è
se Gesù è in mezzo a noi.

RIT.:       E allora diamoci la mano
                e tutti insieme camminiamo
                ed un oceano di pace nascerà.
                E l’egoismo cancelliamo
                un cuore limpido sentiamo
                è Dio che bagna del suo amor l’umanità

Su nel cielo c’è
Dio Padre che vive per l’uomo
crea tutti noi
e ci ama di amore infinito,
figli siamo noi
e fratelli di Cristo Signore,
vita nuova c’è
quando lui è in mezzo a noi. RIT.

Nuova umanità
oggi nasce da chi crede in lui,
nuovi siamo noi
se l’amore è la legge di vita,
figli siamo noi
se non siamo divisi da niente,
vita eterna c’è
quando lui è dentro a noi. RIT.

[INDICE]

3

Acqua, sole e verità

Ho bevuto a una fontana un’acqua chiara
che è venuta giù dal cielo...
Ho sognato nella notte di tuffarmi
nella luce del sole...
Ho cercato dentro me la verità

RIT.:       Ed ho capito, mio Signore
                che sei tu la vera acqua,
                sei tu il mio sole,
                sei tu la verità...

Tu ti siedi sul mio pozzo nel deserto
e mi chiedi un po’ da bere...
per il sole che risplende a mezzogiorno
ti rispondo...
ma tu sai già dentro me la verità.

RIT.: Ed ho capito...

Un cervo che cercava un sorso d’acqua
nel giorno corse e ti trovò...
Anch’io vo’ cercando nell’arsura
sotto il sole...
e trovo dentro me la verità.

RIT.: Ed ho capito...

[INDICE]

4

Alleluia e poi

Chiama ed io verrò da Te,
figlio nel silenzio mi accoglierai.
Voce e poi la libertà
Nella Tua Parola camminerò.

Alleluia, alleluia, alleluia
Alleluia, alleluia (2v)

Danza ed io verrò con Te,
Figlio la Tua strada comprenderò.
Luce e poi nel tempo tuo
Oltre il desiderio riposerò.

Alleluia, alleluia, alleluia
Alleluia, alleluia (2v)

[INDICE]

5

Alleluia (Taizè)

RIT.:       Alleluia,
                Alleluia, Alleluia,
                Alleluia, Alleluia.

Di solo pane l’uomo non vivrà,
ma di parole di vita (bis).

RIT.:       Alleluia...

Egli è venuto a stare in mezzo a noi
uomo tra gli uomini Dio (bis).

RIT:        Alleluia...

Canto per Cristo che mi libererà
quando verrà nella gloria,
quando la vita con lui
rinascerà, alleluia.

RIT.:       Alleluia...

Canto per Cristo: in lui rifiorirà
ogni speranza perduta,
ogni creatura con lui risorgerà,
Alleluia, alleluia!

RIT.:       Alleluia...

Canto per Cristo: un giorno tornerà,
festa per tutti gli amici, festa
di un mondo che più non morirà,
Alleluia, alleluia!

RIT.:       Alleluia

[INDICE]

6

Alleluia venite a me

Venite a me: Alleluia!
Credete in me: Alleluia!
Io sono la via, la verità
Alleluia, Alleluia!

Restate in me: Alleluia!
Vivete in me: Alleluia!
Io sono la vita, la santità
Alleluia, Alleluia!

Cantate con me: Alleluia!
Danzate con me: Alleluia!
Io sono la gioia, la libertà
Alleluia, Alleluia!
Alleluia, Alleluia!

[INDICE]

7

Apri le tue braccia

RIT.:       Apri le tue braccia,
                corri incontro al Padre
                oggi la Sua casa sarà in festa per te.

Hai cercato la libertà lontano,
hai trovato la noia e le catene
hai vagato senza via, solo, con la tua fame.

RIT.:       Apri le tue braccia...

Se vorrai spezzare le catene,
troverai la strada dell'amore,
la tua gioia canterai: questa è libertà.

RIT.:       Apri le tue braccia...

I tuoi occhi ricercano l'azzurro;
c’è una casa che aspetta il tuo ritorno.
E la pace tornerà: questa è libertà.

RIT.:       Apri le tue braccia...

[INDICE]

8

Benedici o Signore

Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari
mentre il seme muore.
Poi il prodigio antico e sempre nuovo
del primo filo d'erba.
E nel vento dell’estate ondeggiano le spighe;
avremo ancora pane.

RIT.:       Benedici, o Signore,
                questa offerta che portiamo a te.
                Facci uno come il pane
                che anche oggi hai dato a noi.

Nei filari, dopo il lungo inverno,
fremono le viti.
La rugiada avvolge nel silenzio
i primi tralci verdi.
Poi i colori dell'autunno coi grappoli maturi;
avremo ancora vino.

RIT.:       Benedici, o Signore,
                questa offerta che portiamo a te.
                Facci uno come il vino
                che anche oggi hai dato a noi.
                Benedici, o Signore,
                questa offerta che portiamo a te.
                Facci uno come il pane
                che anche oggi hai dato a noi.

[INDICE]

9

Cammineremo nella libertà

Camminando sui fiumi
sulle acque perenni
piedi freddi ed un cuore
sempre pieno d’amore
toccheremo il tuo cielo
immacolata dimora
dove tu ci attendevi
dalla tua eternità.

RIT.:       Cammineremo nella libertà
                per dare amore a questa umanità
                e se la notte ci sorprenderà
                il sole all’alba presto tornerà.

Una casa ci doni
fuoco sotto le stelle
ed un cuore che batte
nella vita dei fiori,
e ti senti più uomo
veramente te stesso
l’infinito ti canta
le canzoni del cuore. RIT.

Tra la gente mi porta
il sentiero che vivo
a scoprire la vita
che ciascuno ha in sé,
nel profondo mi nasce
la preghiera al mio Dio
ogni giorno la pace
solo lui mi dà. RIT.

[INDICE]

10

Chiesa di Dio

RIT:        Chiesa di Dio, popolo in festa,
                alleluia, alleluia
                Chiesa di Dio, popolo in festa,
                canta di gioia, il Signore è con te.

  1. Dio ti ha scelto, Dio ti chiama,
    nel Suo amore ti vuole con sé:
    spargi nel mondo il Suo Vangelo
    seme di pace e di bontà. RIT.
  2. Dio ti guida come un padre:
    tu ritrovi la vita con Lui.
    Rendigli grazie, sii fedele,
    finché, il Suo Regno ti aprirà. RIT.
  3. Dio ti nutre col suo cibo
    nel deserto rimane con te.
    Ora non chiudere il tuo cuore:
    spezza il tuo pane a chi non ha. RIT.
  4. Dio mantiene la promessa:
    in Gesù Cristo ti trasformerà.
    Porta ogni giorno la preghiera
    di chi speranza non ha più. RIT.
  5. Chiesa che vivi nella storia,
    sei testimone di Cristo quaggiù:
    apri le porte ad ogni uomo,
    salva la vera libertà. RIT.
  6. Chiesa chiamata al sacrificio
    dove nel pane si offre Gesù,
    Offri gioiosa la tua vita
    per una nuova umanità. RIT.

[INDICE]

11

Cieli e terra nuova

RIT.:       Cieli e terra nuova il Signor darà,
                in cui la giustizia sempre abiterà.

Tu sei Figlio di Dio e dai la libertà;
il tuo giudizio finale sarà la carità. RIT.

Vinta sarà la morte: in Cristo risorgerem;
e nella gloria di Dio per sempre noi vivrem. RIT.

Il suo è regno di vita, di amore e di verità;
di pace e di giustizia, di gloria e santità. RIT.

[INDICE]

12

Come fuoco vivo

RIT.:       Come fuoco vivo si accende in noi
                un’immensa felicità
                che mai più nessuno ci toglierà
                perché tu sei ritornato.
                Chi potrà tacere, da ora in poi,
                che sei tu in cammino con noi,
                che la morte è vinta per sempre,
                che ci hai ridonato la vita?

Spezzi il pane davanti a noi
mentre il sole è al tramonto:
ora gli occhi ti vedono,
sei tu! Resta con noi.

RIT.:       Come fuoco vivo si accende in noi...

E per sempre ti mostrerai
in quel gesto d'amore:
mani che ancora spezzano
pane d’eternità.

RIT.:       Come fuoco vivo si accende in noi…

[INDICE]

13

Come il fiume


Come il fiume che scende nel mar,
come il vento su nel ciel.

RIT.:       Canterò la mia libertà
                quando io vivrò dell’immensità.

Se la vita con te io vivrò
la tristezza svanirà.

RIT.:       Canterò la mia libertà
                quando io vivrò dell’immensità.

La mia sete di felicità
solo Cristo spegnerà.

RIT.:       Canterò la mia libertà
                quando io vivrò dell’immensità.

[INDICE]

14

Come Maria


Vogliamo vivere Signore, offrendo a Te la nostra vita,
con questo pane e questo vino, accetta quello
che noi siamo.

Vogliamo vivere Signore, abbandonati alla Tua voce
staccati dalle cose vane, fissati nella vita vera.

RIT.:       Vogliamo vivere, come Maria,
                l’irraggiungibile, la madre amata
                che vince il mondo con l’ Amore
                e offrire sempre la Tua vita
                che viene dal cielo.

Accetta dalle nostre mani, come un’offerta a Te gradita
i desideri di ogni cuore, le ansie della nostra vita.
Vogliamo vivere Signore, accesi dalle Tue parole
Per riportare in ogni uomo la fiamma viva
del Tuo Amore.

RIT.:       Vogliamo vivere, come Maria...

[INDICE]

15

Dio si è fatto come noi

  1. Dio si è fatto come noi, per farci come Lui.

RIT.:       Vieni Gesù, resta con noi, resta con noi!

  1. Viene dal grembo di una donna, la vergine Maria.
    RIT.
  2. Tutta la storia Lo aspettava, il nostro Salvatore.
    RIT.
  3. Egli era un uomo come noi e ci ha chiamati amici.
    RIT.
  4. Egli ci ha dato la Sua vita, insieme a questo pane.
    RIT.
  5. Noi che mangiamo questo pane, saremo tutti amici.
    RIT.
  6. Noi che crediamo nel Suo amore,
    vedremo la Sua gloria. RIT.
  7. Vieni Signore in mezzo a noi,
    resta con noi per sempre. RIT.

[INDICE]

16

Donna Maria

Donna vestita di sole
donna vestita di colori
donna sei madre nel dolore
donna sei madre nell’amore
madre, speranza di ogni cuore
Maria.

Giunge l’invito di Dio
vuole che madre sia per lui
e nel silenzio di una casa
Egli ti prende come sposa
genera il tuo figlio divino,
Maria.

RIT.:       Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.

Nasce tu guardi quel figlio
sole di notte in una stalla
canti per lui la ninna nanna
strade deserte ti darà
e faticando crederai,
Maria.

RIT.:       Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.

Sempre vivi solo per lui
e sei felice se lo è lui
muori con lui sotto la croce
e quella sua è la tua voce
oggi lo doni ai figli tuoi,
Maria.

RIT.:       Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.

[INDICE]

17

Dov'è carità e amore

RIT.:       Dov'è carità e amore, qui c’è Dio.

Ci ha riuniti tutti insieme Cristo amore:
godiamo esultanti nel Signore!
Temiamo ed amiamo il Dio vivente
e amiamoci tra noi con cuore sincero. RIT.

Noi formiamo qui riuniti un solo corpo,
evitiamo di dividerci tra noi:
via le lotte maligne, via le liti
e regni in mezzo a noi Cristo Signore. RIT.

Chi non ama resta sempre nella notte
e dall’ombra della morte non risorge;
ma se noi camminiamo nell’amore
noi saremo veri figli della luce. RIT.

Nell'amore di Colui che ci ha salvato,
rinnovati dallo Spirito del Padre,
tutti uniti sentiamoci fratelli,
e la gioia diffondiamo sulla terra. RIT.

Imploriamo con fiducia il Padre Santo
perché doni ai nostri giorni la sua pace:
ogni popolo dimentichi i rancori,
ed il mondo si rinnovi nell'amore. RIT.

[INDICE]

18

E' bello lodarti

RIT:        È bello cantare il tuo amore,
                è bello lodare il tuo nome.
                È bello cantare il tuo amore,
                è bello lodarti Signore,
                è bello cantare a Te (2v)

Tu che sei l’amore infinito
Che neppure il cielo può contenere,
Ti sei fatto uomo,
Tu sei venuto qui,
ad abitare in mezzo a noi, allora...

RIT.:       È bello cantare il tuo amore...

Tu che conti tutte le stelle
E le chiami ad una ad una per nome,
da mille sentieri
ci hai radunati qui,
ci hai chiamati figli tuoi, allora...

RIT.:       È bello cantare il tuo amore...

[INDICE]

19

Ecco quel che abbiamo

Ecco quel che abbiamo,
nulla ci appartiene, ormai.
Ecco i frutti della terra
che Tu moltiplicherai.
Ecco queste mani,
puoi usarle, se lo vuoi,
per dividere nel mondo
il pane che Tu hai dato a noi.

Solo una goccia hai messo fra le mani mie,
solo una goccia che Tu ora chiedi a me,
una goccia che, in mano a Te,
una pioggia diventerà
e la terra feconderà.

Ecco quel che abbiamo...

Le nostre gocce, pioggia fra le mani tue,
saranno linfa di una nuova civiltà
e la terra preparerà
la festa del pane che
ogni uomo condividerà.

Ecco quel che abbiamo...

Sulle strade, il vento
da lontano porterà
il profumo del frumento,
che tutti avvolgerà.
E sarà l'amore
che il raccolto spartirà
e il miracolo del pane
in terra si ripeterà.

[INDICE]

20

È il giorno del Signore

RIT.:       Festa, festa, festa per noi:
                oggi è domenica.
                Festa, festa, festa per noi:
                è il giorno del Signor!

Ci ha chiamato il Signore
per parlare con lui
condividere la gioia che ci dà.
Ci ha chiamato il Signore
per spezzare il suo pane
condividere la fraternità. RIT.

Dio scende fra noi
ci rivela il suo amore
fa di noi una comunità.
Cuore a cuore ci parla
e capisce i problemi
d'ogni uomo che lo ascolterà. RIT.

Ogni gioia e dolore
ti portiamo, Signore.
la risposta troveremo in te.
Tu ci doni te stesso:
Vita dentro di noi,
Paradiso vera eternità. RIT.

[INDICE]

21

È l’incontro della vita

È l’incontro della vita,
è l’incontro intorno a te.
Tu che sei realtà infinita.
tu ci chiami tutti a te.
E il tuo Spirito è una brezza
che dissolve ogni tristezza
nell’amore che tu vuoi fra di noi,
nell'amore che tu vuoi fra di noi.

È l’incontro della gioia,
è l’incontro fra di noi.
Tu risplendi nella gloria
sei presente in mezzo a noi.
Non importa noi chi siamo
ciò che conta è che ci amiamo
dell'amore che tu vuoi fra di noi,
dell'amore che tu vuoi fra di noi.

RIT.:       Nel tuo cuore
                noi troviamo il paradiso.
                Nel tuo cuore
                noi troviamo l’unità.
                Nel tuo cuore
                gli orizzonti più splendenti,
                nel tuo cuore è l’umanità.

È l’incontro dei fratelli
tutti uniti qui con te
e i propositi più belli
adesso nascono con te.
C'è la forza, la sorgente,
la più pura delle fonti
nell'amore che tu vuoi fra di noi.
nell'amore che tu vuoi fra di noi.

RIT.:       Nel tuo cuore...[INDICE]

22

E mi sorprende o Dio

lo non ricordo che giorno era,
la prima volta che T'incontrai:
non Ti ho cercato, non Ti aspettavo,
non Ti ho mai visto, ma so chi sei...

RIT.:       E mi sorprende che dal profondo
                del Tuo mistero, Dio,
                Tu mi abbia chiesto di condividere con Te,
                la gioia immensa di poter dare
                l’annuncio agli uomini,
                che Tu sei lieto di avere figli
                e che siamo noi!

Ed ora ascolto la Tua parola
e vengo a cena con tutti i tuoi:
e so il Tuo nome, credo da sempre,
e la Tua casa, è casa mia...

RIT.:       Ed avrò cura del mio fratello,
                te lo prometto, Dio,
                sarò felice di dare quello che hai dato a me.
                Ma tu Signore ricorda sempre
                di non lasciarmi solo
                anche se io qualche volta mi scorderò di Te!

[INDICE]

23

Emmanuel

Dall’orizzonte una grande luce viaggia nella storia
e lungo gli anni ha vinto il buio facendosi Memoria,
e illuminando la nostra vita chiaro ci rivela
che non si vive se non si cerca la Verità... l'Emmanuel.
Un grande dono che Dio ci ha fatto è Cristo,
il suo Figlio,
e l’umanità è rinnovata, è in Lui salvata.
E vero uomo, è vero Dio, è il Pane della Vita
che ad ogni uomo, ai suoi fratelli ridonerà.

RIT.:       Siamo qui sotto la stessa luce,
                sotto la sua croce
                cantando ad una voce: è l’Emmanuel,
                Emmanuel! Emmanuel!
                È l'Emmanuel Emmanuel.

Noi debitori del passato di secoli di storia,
di vite date per amore, di santi che han creduto,
di uomini che ad alta quota insegnano a volare,
di chi la storia sa cambiare, come Gesù. RIT.

La morte è uccisa, la vita ha vinto,
è Pasqua in tutto il mondo,
un vento soffia in ogni uomo lo Spirito fecondo.
Che porta avanti nella storia la Chiesa sua sposa,
sotto lo sguardo di Maria, comunità. RIT.

È giunta un'era di primavera, è tempo di cambiare.
È oggi il giorno sempre nuovo per ricominciare,
per dare svolte, parole nuove e convertire il cuore,
per dire al mondo, ad ogni uomo: Signore Gesù. RIT.

[INDICE]

24

E sono solo un uomo

Io lo so Signore che vengo da lontano
prima nel pensiero e poi nella Tua mano,
io mi rendo conto che Tu sei la mia vita
e non mi sembra vero di pregarti così.
Padre di ogni uomo - e non ti ho visto mai
Spirito di vita - e nacqui da una donna
Figlio mio fratello - sono solo un uomo:
eppure io capisco che Tu sei Verità!

E imparerò a guardare tutto il mondo
con gli occhi trasparenti di un bambino
e insegnerò a chiamarti “Padre Nostro”
ad ogni figlio che diventa uomo. (2 volte)

Io lo so Signore che Tu mi sei vicino
luce alla mia mente, guida al mio cammino,
mano che sorregge, sguardo che perdona
e non mi sembra vero che Tu esista così.
Dove nasce amore: Tu sei la sorgente
dove c'è una croce: Tu sei la speranza
dove il tempo ha fine: Tu sei vita eterna
e so che posso sempre contare su di Te.

E accoglierò la vita come un dono
e avrò il coraggio di morire anch’io
e incontro a Te verrò col mio fratello
che non si sente amato da nessuno. (2 volte)

[INDICE]

25

Fratello torrente

Acqua che scendi dai monti
tocchi la terra tra noi
impetuoso torrente,
Dio tra noi.

Nata nel cielo infinito
sparsa su tutta la terra
dentro di noi la tua vita
sempre sarà.

RIT.:       In mezzo alle nostre case,
                in mezzo ai nostri campi
                tu scorri Signore,
                fratello tra noi.

Penetri tutta la terra
e la fecondi ogni giorno
canti felice la vita,
o mio Signore.

Madre, che un giorno hai sentito
nascere Dio nel tuo seno,
donaci l’acqua che vive:
Cristo in noi.

RIT.:       In mezzo alle nostre case,
                in mezzo ai nostri campi
                tu scorri, Signore,
                fratello tra noi.

[INDICE]

26

Gesù per le strade

Gesù per le strade vorrei Te cantare
Gesù la Tua vita al mondo annunciare vorrei
solo Tu sei la Via, la Pace, l’Amor
Gesù per le strade vorrei Te cantar.

Gesù per le strade vorrei Te lodare
Gesù esser l’eco vorrei della gioia che dài
or cantando la terra or cantando il ciel
Gesù per le strade vorrei Te lodare.

Gesù per le strade vorrei Te servire
Gesù la mia croce vorrei abbracciare per Te
Come il Corpo ed il Sangue Tu desti per me
Gesù per le strade vorrei Te servire.

Gesù io vorrei sulle strade restare
il suon dei Tuoi passi vorrei nella notte sentire
Tu ritorni ogni dì, Tu ci vieni a salvare
così resterò sulla strada a cantare,
così resterò sulla strada a cantare.

[INDICE]

27

Giovane donna

Giovane donna, attesa dall’umanità,
un desiderio d’amore e pura libertà.
Il Dio lontano è qui vicino a te,
voce e silenzio annuncio di novità.

RIT.:       Ave Maria! Ave Maria!

Dio ti ha prescelta, qual madre piena di bellezza,
ed il suo amore t’avvolgerà con la sua ombra.
Grembo per Dio venuto sulla terra,
tu sarai madre di un uomo nuovo.

RIT.:       Ave Maria! Ave Marial

Ecco l'ancella, che vive della tua parola,
libero il cuore perché, l’amore trovi casa.
Ora l’attesa è densa di preghiera,
e l'uomo nuovo è qui in mezzo a noi.

RIT.:       Ave Maria! Ave Maria!

[INDICE]

28

Grandi cose

RIT:        Grandi cose ha fatto il Signore per noi
                ha fatto germogliare i fiori tra le rocce.
                Grandi cose ha fatto il Signore per noi
                ci ha riportato liberi alla nostra terra.
                Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare
                l’amore che Dio ha versato su noi.

Tu che sai strappare dalla morte
hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Tu che hai sentito il nostro pianto
nel nostro cuore hai messo un seme di felicità.

RIT.:       Grandi cose ha fatto il Signore per noi...

[INDICE]

29

Il Signore è il mio pastore

Il Signore è il mio pastore:
nulla manca ad ogni attesa;
in verdissimi prati mi pasce,
mi disseta a placide acque.

È il ristoro dell’anima mia,
in sentieri diritti mi guida
per amore del santo suo nome,
dietro lui mi sento sicuro.

Pur se andassi per valle oscura
non avrò a temere alcun male:
perché sempre mi sei vicino,
mi sostieni col tuo vincastro.

Quale mensa per me tu prepari
sotto gli occhi dei miei nemici!
E di olio mi ungi il capo:
il mio calice è colmo di ebbrezza!

Bontà e grazia mi sono compagne
quanto dura il mio cammino:
io starò nella casa di Dio
lungo tutto il migrare dei giorni.

[INDICE]

30

Il pane

RIT.:       Dove troveremo tutto il pane
                per sfamare tanta gente?
                Dove troveremo tutto il pane
                se non abbiamo niente?

Io possiedo solo cinque pani,
io possiedo solo due pesci,
io possiedo un soldo soltanto,
io non possiedo niente. RIT

Io so suonare la chitarra,
io so dipingere e fare poesie,
io so scrivere e penso molto,
io non so fare niente. RIT.

Dio ci ha dato tutto il suo pane
per sfamare tanta gente.
Dio ci ha dato tutto il suo pane
anche se non abbiamo niente.

RIT.:       Noi abbiamo trovato il suo pane
                per sfamare tutto il mondo;
                noi l'abbiamo trovato a questa mensa:
                vieni fratello con noi.

[INDICE]

31

Il tuo volto

RIT:        Il tuo volto noi cerchiamo
                camminando sulla terra,
                ogni uomo che incontriamo
                ti somiglia, o Signor.

Nel deserto camminava
il tuo popolo, o Signor;
assetato d’acqua e ombra,
tutto insieme a te gridò. RIT.

E un giorno sei apparso
con un volto come noi
e hai pianto, hai sorriso,
vero uomo sei, Signor. RIT.

Dal tuo volto a noi traspare
l’infinito che tu sei;
ogni volto d’un fratello
è un frammento del tuo amor. RIT.

Ti vedremo a faccia a faccia
come sei tu, o Signor;
questo è il senso della vita,
il vederti come sei. RIT.

Siamo oggi la tua Chiesa,
la tua tenda è in mezzo a noi;
il tuo pane ti rivela,
la Parola parla a te. RIT.

[INDICE]

32

I ponti

Dappertutto nel mondo scorrono tanti fiumi,
fiumi lunghi, profondi, che ci dividono.
Attraverso l’acqua ci guardiamo,
ma non ci conosciamo, il nostro sguardo
porta solo diffidenza.

RIT.:       Perché non costruiamo i ponti sopra i fiumi
                perché non costruiamo i ponti sopra i fiumi
                perché non costruiamo i ponti così
                ci incontriamo
                perché non costruiamo i ponti.

I fiumi fanno barriere tra anziani e giovani,
Sopra sponde diverse vanno ricchi e poveri,
il popolo nero vede da lontano,
i suoi fratelli bianchi sull'altra riva.

RIT.:       Perché non costruiamo i ponti sopra i fiumi.

[INDICE]

33

La sua, la nostra Messa

Se soffri e il tuo soffrire è tale
da non poter parlare, da non poter capire
allora ricorda il Suo dolore
ripensa al sacrificio di Cristo sull’altar.

RIT.:       La Sua, la nostra Messa
                il mondo non capirà.
                È troppo grande da capire
                il dolore offerto per amor.

Amico puoi fare tante cose,
offrire le ricchezze e tutto ciò che hai.
ma sempre la voce del dolore
più forte di ogni voce al Padre arriverà.

RIT.:       La Sua, la nostra Messa
                il mondo non capirà.
                E troppo grande da capire
                il dolore offerto per amor.

[INDICE]

34

Laudato sii

RIT.:       Laudato sii, o mio Signore (4 volte).

E per tutte le tue creature
per il sole e per la luna
per le stelle e per il vento
e per l’acqua e per il fuoco.

RIT.:       Laudato sil...

Per sorella madre terra
che ci alimenta e ci sostiene
per i frutti i fiori e l’erba
per i monti e per il mare.

RIT.:       Laudato sii...

Perché, il senso della vita
è cantare e lodarti
e perché, la nostra vita
sia sempre una canzone.

RIT.:       Laudato sii...

[INDICE]

35

Laudato sii Signore mio

RIT.:       Laudato sii Signore mio,
                Laudato sii Signore mio.
                Laudato sii Signore mio,
                Laudato sii Signore mio.

Per il sole di ogni giorno, che rischiara e dona vita
egli illumina il cammino di chi cerca Te Signore.
Per la luna e per le stelle, io le sento mie sorelle
le hai formate su nel cielo e le doni a chi è nel buio.

RIT.:       Laudato sii Signore mio...

Per la nostra madre terra che ci dona fiori ed erba
su di lei noi fatichiamo per il pane di ogni giorno.
Per chi soffre con coraggio e perdona nel tuo amore
Tu gli dai la pace tua alla sera della vita.

RIT.:       Laudato sii Signore mio...

Per la morte che è di tutti, io la sento ad ogni istante
ma se vivo nel tuo amore, dona un senso alla mia vita.
Per l’amore che è nel mondo,
tra una donna e l’uomo suo
per la vita dei bambini che il mondo fanno nuovo.

RIT.:       Laudato sii Signore mio...

Io ti canto, mio Signore, e con me la creazione
ti ringrazio umilmente perché, Tu sei il Signore.

RIT.:       Laudato sii Signore mio...

[INDICE]

36

Lodate Iddio

Sole vento e fiori di campo
lodate, lodate, lodate Iddio.
Terra uomo uccelli del cielo
lodate, lodate, lodate Iddio.
Voi che amate la vita e i fratelli
lodate, lodate, lodate Iddio.
Voi che siete felici o tristi
lodate, lodate, lodate Iddio.

Fuoco e nebbia e cime dei monti
lodate, lodate, lodate Iddio.
Nevi eterne e acque dei fiumi
lodate, lodate, lodate Iddio.
Voi che avete la pace nel cuore
lodate, lodate, lodate Iddio.
Voi che lottate sul posto di lavoro
lodate, lodate, lodate Iddio.

Con le stelle accese nel cielo
lodate, lodate, lodate Iddio.
Con i bimbi felici del mondo
lodate, lodate, lodate Iddio.
Con i ragazzi che cercano amore
lodate, lodate, lodate Iddio.
Con gli oppressi di ogni colore
lodate, lodate, lodate Iddio.

E' Gesù la speranza dell’uomo
lodate, lodate, lodate Iddio.
Noi cristiani viviamo di lui
lodate, lodate, lodate Iddio.
E cantiamo la gioia e l’amore
lodate, lodate, lodate Iddio.
Che rinasce in chi crede in lui
lodate, lodate, lodate Iddio.

[INDICE]

37

Lui mi ha dato i cieli

Io non so proprio cosa far
per ringraziare il mio Signor:
mi ha dato i cieli da guardar
e tanta gioia dentro il cuor.

RIT.:       Lui mi ha dato i cieli da guardar
                Lui mi ha dato la bocca per cantar.
                Lui mi ha dato il mondo per amar
                e tanta gioia dentro il cuor.

Lui si è chinato su di me
ed è disceso giù dal ciel,
ed è disceso in mezzo a noi
per salvare tutti noi.

RIT.:       Lui mi ha dato...

E quando un dì con Lui sarò,
nella sua casa abiterò,
nella sua casa tutta d’or.
con tanta gioia dentro il cuor.

RIT.:       Lui mi ha dato...

[INDICE]

38

Maria tu sei

Maria tu sei la vita per me
sei la speranza, la gioia, l’amore tutto sei.
Maria tu sai quello che vuoi,
sai con che forza d’amore in cielo mi porterai.

RIT.:       Maria ti do il mio cuore per sempre, se vuoi.
                Tu dammi l’amore che non passa mai.
                Rimani con me
                e andiamo nel mondo insieme,
                la tua presenza sarà
                goccia di paradiso per l’umanità.

Maria con te sempre vivrò
in ogni momento giocando, cantando, ti amerò.
Seguendo i tuoi passi in te io avrò,
la luce che illumina i giorni e le notti dell'anima.

RIT.:       Maria ti do...

[INDICE]

39

Noi canteremo gloria

Noi canteremo gloria a Te,
Padre che dai la vita
Dio d’immensa carità,
Trinità infinita.

Tutto il creato vive in Te,
segno della tua gloria;
tutta la storia ti darà
onore e vittoria.

La tua Parola venne a noi,
annuncio del tuo dono;
la tua Promessa porterà
salvezza e perdono.

Dio si è fatto come noi,
è nato da Maria:
Egli nel mondo ormai sarà
Verità, vita, via.

Cristo è apparso in mezzo a noi,
Dio ci ha visitato;
tutta la terra adorerà
quel Bimbo che ci è nato.

[INDICE]

40

Noi crediamo in te

Noi crediamo in te, o Signor.
Noi speriamo in te, o Signor,
Noi amiamo te, o Signor,
Tu ci ascolti, o Signor.

Noi cerchiamo te, o Signor.
Noi preghiamo te, o Signor.
Noi cantiamo a te, o Signor.
Tu ci ascolti, o Signor.

Sei con noi, Signor, Sei con noi.
Nella gioia tu, sei con noi.
Nel dolore tu, sei con noi.
Tu per Sempre. sei con noi.

C'è chi prega, Signor: vieni a noi.
C'è chi soffre, Signor: vieni a noi.
C'è chi spera, Signor: vieni a noi.
O Signor, vieni a noi.

[INDICE]

41

O stella mattutina

O stella mattutina
che a noi dischiudi il ciel
per Te Dio s’inchina
sull’uomo peccator.

Sei Tu la Regina
che noi veneriam
se il giorno ormai declina
Tu resta con noi.

Sei Tu la Madonna
che tutti preghiam
sorridi e perdona
in Te speriam.

O Madre Immacolata
O Madre di Gesù
conservaci illibata
del cuore la virtù.

[INDICE]

42

Pace sia, pace a voi

RIT.:       “Pace sia, pace a voi”:
                la tua pace sarà
                sulla terra com’è nei cieli.
                "Pace sia, pace a voi":
                la tua pace sarà
                gioia nei nostri occhi, nei cuori,
                “Pace, sia, pace a voi”:
                la tua pace sarà
                luce limpida nei pensieri.
                “Pace sia, pace a voi”:
                la tua pace sarà
                una casa per tutti.

“Pace a voi”:
sia il tuo dono visibile.
“Pace a voi”:
la tua eredità.
“Pace a voi”:
come un canto all'unisono
che sale dalle nostre città.

RIT.:       “Pace sia, pace a voi”...

“Pace a voi”:
sia un'impronta nei secoli.
“Pace a voi”:
segno d’unità.
“Pace a voi”;
sia l'abbraccio tra i popoli,
la tua promessa all'umanità.

RIT.:       “Pace Sia, pace a voi”...

[INDICE]

43

Pane del cielo

RIT.:       Pane del Cielo
                sei Tu, Gesù,
                via d’amore:
                Tu ci fai come Te.

No, non è rimasta fredda la terra:
Tu sei rimasto con noi
per nutrirci di Te,
Pane di vita;
ed infiammare col tuo amore
tutta l’umanità. RIT.

Sì, il Cielo è qui su questa terra:
Tu sei rimasto con noi
ma ci porti con Te
nella tua casa
dove vivremo insieme a Te
tutta l’eternità. RIT.

No, la morte non può farci paura:
Tu sei rimasto con noi.
E chi vive di Te
vive per sempre.
Sei Dio con noi, sei Dio per noi,
Dio in mezzo a noi. RIT.

[INDICE]

44

Quando busserò

Quando busserò
alla tua porta
avrò fatto tanta strada.
avrò piedi stanchi e nudi,
avrò mani bianche e pure...
avrò fatto tanta strada,
avrò piedi stanchi e nudi,
avrò mani bianche e pure...
O mio Signore...

Quando busserò
alla tua porta
avrò frutti da portare,
avrò ceste di dolore,
avrò grappoli d'amore...
avrò frutti da portare,
avrò ceste di dolore
avrò grappoli d’amore,
O mio Signore...

Quando busserò
alla tua porta
avrò amato tanta gente,
avrò amici da ritrovare
e nemici per cui pregare...
avrò amato tanta gente.
avrò amici da ritrovare,,
e nemici per cui pregare,
O mio Signore...
O mio Signore...

[INDICE]

45

Resta accanto a me

RIT.:       Ora vado sulla mia strada
                Con l’amore tuo che mi guida
                O Signore, ovunque io vada
                Resta accanto a me.

                Io ti prego, stammi vicino
                Ogni passo del mio cammino
                Ogni notte, ogni mattino
                Resta accanto a me.

Il tuo sguardo puro sia luce per me
E la tua parola sia voce per me
Che io trovi il senso del mio andare
Solo in Te
Nel tuo fedele Amare il mio perché.

RIT.:       Ora vado sulla mia strada...

Fa’ che chi mi guarda non veda che Te
Fa’ che chi mi ascolta non senta che Te
E chi pensa a me, fa’ che nel cuore
Pensi a Te
E trovi quell’amore
Che hai dato a me.

RIT.:       Ora vado sulla mia strada...

[INDICE]

46

Resta con noi

Resta con noi Signore, la sera,
resta con noi, avremo la pace.

RIT.:       Resta con noi, non ci lasciar
                la notte mai più scenderà,
                Resta con noi, non ci lasciar
                per le vie dei mondo, Signor.

Ti porteremo ai nostri fratelli;
ti porteremo lungo le strade.

RIT.:       Resta con noi, non ci lasciar
                la notte mai più scenderà.
                Resta con noi, non ci lasciar
                per le vie del mondo, Signor.

Voglio donarti queste mie mani;
voglio donarti questo mio cuore.

RIT.:       Resta con noi, non ci lasciar
                la notte mai più scenderà.
                Resta con noi, non ci lasciar
                per le vie del mondo, Signor.

Fammi capire l’ansia dei cuori;
Fammi amare chi non ti ama.

RIT.:       Resta con noi, non ci lasciar
                la notte mai più scenderà.
                Resta con noi, non ci lasciar
                per le vie del mondo, Signor.

[INDICE]

47

Resta qui con noi

Le ombre si distendono
scende ormai la sera
e s'allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finirà,
di un giorno che ora correrà sempre
perché, sappiamo che una nuova vita
da qui è partita e mai più si fermerà.

RIT.:       Resta qui con noi
                il sole scende già.
                resta qui con noi
                Signore è sera ormai.
                Resta qui con noi
                il sole scende già,
                se tu sei fra noi
                la notte non verrà.

S’allarga verso il mare
il tuo cerchio d’onda
che il vento spingerà fino a quando
giungerà ai confini di ogni cuore,
alle porte dell’amore vero.
Come una fiamma che dove passa brucia
così il tuo amore
tutto il mondo invaderà. RIT.

Davanti a noi l'umanità
lotta, soffre e spera
come una terra che nell’arsura
chiede l’acqua da un cielo senza nuvole,
ma che sempre le può dare vita.
Con te saremo sorgente d’acqua pura,
con te fra noi il deserto fiorirà. RIT.

[INDICE]

48

Santa Maria del cammino

Mentre trascorre la vita
solo tu non sei mai;
Santa Maria del cammino
sempre sarà con te.

RIT.:       Vieni o Madre in mezzo a noi,
                vieni Maria quaggiù.
                Cammineremo insieme a te
                verso la libertà.

Quando qualcuno ti dice:
«nulla mai cambierà»
lotta per un mondo nuovo,
lotta per la verità.

RIT.:       Vieni o Madre in mezzo a noi...

Lungo la strada la gente
chiusa in se stessa va,
offri per primo la mano
a chi è vicino a te.

RIT.:       Vieni o Madre in mezzo a noi

Quando ti senti ormai stanco
e sembra inutile andar,
tu vai tracciando un cammino:
un altro ti seguirà.

RIT.:       Vieni o Madre in mezzo a noi...

[INDICE]

49

Segni del tuo amore

Mille e mille grani
nelle spighe d’oro
mandano fragranza
e danno gioia al cuore,
quando, macinati,
fanno un pane solo:
pane quotidiano,
dono tuo, Signore.

RIT.:       Ecco il pane e il vino,
                segni del tuo amore.
                Ecco questa offerta,
                accoglila, Signore:
                tu di mille e mille cuori
                fai un cuore solo
                un corpo solo in te
                e il Figlio tuo verrà, vivrà
                ancora in mezzo a noi.

Mille grappoli maturi
Sotto il sole,
festa nella terra,
donano vigore,
quando da ogni perla
stilla il vino nuovo:
Vino della gioia,
dono tuo, Signore,

RIT.:       Ecco il pane e il vino...

[INDICE]

50

Sei con noi, uno di noi

RIT.:       Signore mio Dio, io credo in te!
                sei con noi, uno di noi. (bis)

Tu ci allieti la giovinezza,
Tu comprendi la nostra vita,
ogni gioia viene da te,
ogni bellezza. è specchio di Te.

RIT.:       Signore mio Dio, io credo in te!
                sei con noi, uno di noi. (bis)

Sull’asfalto della strada
nei quartieri di chi soffre,
nelle stanze di chi ha fame,
nelle case di chi ha niente.

RIT.:       Signore mio Dio, io credo in te!
                sei con noi, uno di noi, (bis)

Nel frastuono di ogni giorno,
nel silenzio della notte
sei conforto per chi piange,
sei compagno di chi è solo.

RIT.:       Signore mio Dio, io credo in te!
                sei con noi, uno di noi. (bis)

[INDICE]

51

Se M’accogli

Tra le mani non ho niente, spero che mi accoglierai
chiedo solo di restare accanto a te.
Sono ricco solamente dell’amore che mi dai:
è per quelli che non l’hanno avuto mai.

RIT.:       Se m’accogli, mio Signore,
                altro non ti chiederò,
                e per sempre la tua strada
                la mia strada resterà
                nella gioia, nel dolore,
                fino a quando tu vorrai
                con la mano nella tua camminerò

Io ti prego con il cuore, so che tu mi ascolterai
rendi forte la mia fede più che mai.
Tieni accesa la mia luce fino al giorno che tu sai,
con i miei fratelli incontro a te verrò.

RIT.:       Se m’accogli...

[INDICE]

52

Silenzioso Dio

Io ti amo, silenzioso Dio,
che ti nascondi dentro un po’ di pane
come un bambino dentro la sua mamma
oggi tu entri nella vita mia.

Io ti adoro, silenzioso Dio,
che mi hai creato con immenso amore
e inviti l’uomo nella casa tua
alla tua mensa nell’intimità.

RIT.:       Pane di vita sei,
                Cristo Gesù per noi
                e per l’eternità
                la vita ci darai. (2V)

Tu sazi l’uomo con la vita tua
un infinito dentro le creature
e l’uomo sente e vede il volto vero
di un Dio che vive nell’umanità.

RIT.:       Pane di vita sei,
                Cristo Gesù per noi
                e per l’eternità
                la vita ci darai. (2v)

[INDICE]

53

Te al centro del mio cuore

Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore,
di trovare Te di stare insieme a Te,
unico riferimento del mio andare,
unica ragione Tu, unico sostegno Tu,
al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
Anche il mondo gira intorno e non ha pace,
ma c’è un punto fermo è quella stella là,
la stella Polare è fissa ed è la sola,
la stella Polare Tu, la stella sicura Tu,
al centro dei mio cuore ci sei solo Tu.

RIT.:       Tutto ruota intorno a Te in funzione di Te,
                e poi non importa il come il dove e il se.

Che Tu splenda sempre al centro del mio cuore
il significato allora sarai Tu,
quello che farò sarà soltanto amore,
unico sostegno Tu, la stella Polare Tu,
al centro dei mio cuore ci sei solo Tu.

RIT.:       Tutto ruota intorno a Te in funzione di Te,
                e poi non importa il come il dove e il se.

Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore...

[INDICE]

54

Ti ringraziamo

RIT.:       Veniamo da Te o Signore
                con il cuore pieno di gioia
                ed insieme vogliamo ringraziarti.

Per i giorni che ci doni:
Ti ringraziamo.
Per i frutti della terra:
Ti ringraziamo.
Per il lavoro; le gioie della vita:
Ti ringraziamo.

RIT.:       Veniamo da Te...

Per le tue parole:
Ti ringraziamo.
Perché, hai dato la tua vita:
Ti ringraziamo.
E per la Chiesa che tutti ci unisce:
Ti ringraziamo.

RIT.:       Veniamo da Te...

[INDICE]

55

Tu sei la mia vita

Tu sei la mia vita, altro io non ho
Tu sei la mia strada, la mia verità.
Nella tua parola io camminerò.
Finché avrò respiro, fino a quando tu vorrai
non avrò paura, sai, se tu sei con me
io ti prego resta con me.

Credo in Te, Signore, nato da Maria,
Figlio eterno e santo, uomo come noi,
morto per amore vivo in mezzo a noi,
una cosa sola con il Padre e con i tuoi.
fino a quando - io lo so - Tu ritornerai
per aprirci il Regno di Dio.

Tu sei la mia forza, altro io non ho
Tu sei la mia pace, la mia libertà.
Niente nella vita ci separerà.
So che la tua mano forte non mi lascerà.
So che da ogni male tu mi libererai
e nel tuo perdono vivrò.

Padre della vita, noi crediamo in Te,
Figlio salvatore, noi speriamo in Te.
Spirito d'amore vieni in mezzo a noi.
Tu da mille strade ci raduni in unità.
E per mille strade poi, dove tu vorrai,
noi saremo il seme di Dio.

[INDICE]

56

Un popolo cammina

RIT:        Un popolo cammina per il mondo
                gridando: «Vieni Signor»
                Un popolo che cerca in questa vita
                la sua libertà.

Il mondo sta chiedendo se arriverà il giorno
in cui trionferà la giustizia.
I poveri hanno posto la speranza in te,
Dio salvatore. RIT.

L'hai tolto da una vita ch’era schiavitù
oppresso dalla legge e dal timore.
Noi abbiamo posto la speranza in te,
Dio dell'amore. RIT.

Il mondo è insanguinato, sempre in guerra,
famiglie ormai distrutte e senza casa.
Gli uomini hanno posto la speranza In te,
Dio della pace. RIT.

[INDICE]

57

Viaggio nella vita

Avevo tanta voglia di viaggiare...
Tu mi dicesti: vai ed io partii...
«Son vivo», dissi allora ad una donna,
a te, amico mio, pensaci tu.

RIT.:       Prendimi per mano Dio mio,
                guidami nel mondo a modo tuo...
                La strada è tanto lunga e tanto dura.
                però con te nel cuor non ho paura.

Io sono ancora giovane Signore,
ma sono tanto vecchio dentro al cuore.
Le cose in cui credevo m’han deluso,
io cerco solo amore e libertà.

RIT.:       Prendimi per mano...

Un giorno mi han proposto un altro viaggio
Il cuore mi diceva: non partire.
Quel giorno ero triste e me ne andai,
la strada per tornar non trovo più...

RIT.:       Prendimi per mano...

Per me vicina è ormai la grande sera,
il sole muore verso l’orizzonte...
Io sento che il tuo regno è più vicino:
son pronto per il viaggio mio con te.

RIT.:       Prendimi per mano...

[INDICE]

58

Vieni alla cena

RIT.:       Vieni, fratello, il Padre ti chiama,
                vieni alla Cena
                C’è un posto anche per te.

                Andiamo, fratelli, il Padre ci chiama,
                andiamo alla Cena,
                c’è un posto anche per noi.

Al nuovo banchetto
Dio chiama i figli suoi:
Parola e Pane
questo è il dono del Signor. RIT.

Il pane è Cristo,
il vino è il Sangue suo:
con gioia andiamo
alla mensa dei Signor. RIT.

Intorno alla mensa
l’amore Crescerà,
Il Corpo di Cristo
Un sol corpo ci farà. RIT.

[INDICE]

59

Vieni Gesù, vieni

Vieni Gesù, vieni, vieni accanto a noi:
e spezza ancora il pane come facesti un dì.

Vieni tu che preghi, vieni tu che soffri:
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.

Vieni tu che piangi, vieni tu che servi:
il pane è sulla mensa manchi solo tu.

Vieni tu che canti, vieni tu che speri:
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.

Vieni tu che ami, vieni tu che cerchi:
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.

[INDICE]

60

Vieni, Maria

Ecco tua Madre,
nel disegno di Dio svelato,
abisso di dolore,
vetta d'amore.
Ecco tua Madre,
ora sola, sospesa nel nulla.
offerta silenziosa
che genera vita.
Tu, la Madre
dall’eternità pensata per noi,
adesso tuoi figli,
figli tuoi.

RIT.:       Vieni, Maria,
                vieni con noi,
                la nostra casa sia
                casa tua.

Ecco i tuoi figli:
tu plasmaci a immagine del tuo cuore,
rifugio d'amore
per l'umanità.
Ecco i tuoi figli:
fa’ risplendere in noi il tuo volto.
riflesso di Cielo,
sorriso di pace.
Noi, tuoi figli:
la nostra vita sia specchio di te
e, al tuo sguardo d’amore,
il mondo risperi.

RIT.:       Vieni, Maria...

[INDICE]

61

Vieni, o Signore

RIT.:       Vieni, o Signore, la terra ti attende.
                Alleluia, alleluia!

O sole che spunti da oriente
splendore di eterna bellezza,
porta la luce nel mondo e la gioia. RIT.

O Re della terra e dei popoli
che guidi con forza e dolcezza
porta la pace nel mondo e la vita. RIT.

All’uomo che piange tristezza
e geme nell'ombra di morte
porta la tua speranza e l’amore. RIT.

[INDICE]

62

Vieni Spirito d'amore

RIT.:       Vieni, vieni, Spirito d’amore,
                ad insegnar le cose di Dio,
                vieni, vieni, Spirito di pace
                a suggerir le cose che lui ha detto a noi.

Noi ti invochiamo Spirito di Cristo,
vieni tu dentro di noi.
Cambia i nostri occhi, fa che noi vediamo
la bontà di Dio per noi.

RIT.:       Vieni, vieni, Spirito d’amore....

Vieni, o Spirito dai quattro venti
e soffia su chi non ha vita
vieni, o Spirito e soffia su di noi.
perché, anche noi riviviamo.

RIT.:       Vieni, vieni, Spirito d’amore...

Insegnaci a sperare, insegnaci ad amare
insegnaci a lodare Iddio
Insegnaci a pregare, insegnaci la via
Insegnaci tu l’unità.

RIT.:       Vieni, vieni, Spirito d’amore...

[INDICE]

63

Vivere la vita

Vivere la vita con le gioie e i dolori di ogni giorno:
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e inabissarti nell'amore è il tuo destino:
è quello che Dio vuole da te.
Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui
correre con i fratelli tuoi.
Scoprirai allora il cielo dentro di te
una scia di luce lascerai.

Vivere la vita è l'avventura più stupenda dell’amore
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita è generare ogni momento il paradiso
è quello che Dio vuole da te.
Vivere perché, ritorni al mondo l’unità
perché, Dio sta nei fratelli tuoi.
Scoprirai allora il cielo dentro di te
una scia di luce lascerai.

Vivere perché, ritorni al mondo l’unità
perché, Dio sta nei fratelli tuoi.
Scoprirai allora il cielo dentro di te
una scia di luce lascerai
una scia di luce lascerai.

[INDICE]

64

Vocazione

Era un giorno come tanti altri,
e quel giorno lui passò.
Era un uomo come tanti altri,
e passando mi chiamò.
Come lo sapesse che il mio nome
era proprio quello
come mai volesse proprio me
nella sua vita non lo so.
Era un giorno come tanti altri,
e quel giorno mi chiamò.

RIT.:       Tu Dio che conosci il nome mio
                fa che ascoltando la tua voce
                io ricordi dove porta la mia strada
                nella vita all’incontro con te.

Era un’alba triste senza vita,
e qualcuno mi chiamò
era un uomo come tanti altri,
ma la voce, quella no.
Quante volte un uomo
con il nome giusto mi ha chiamata
una volta sola l’ho sentito
pronunciare con amore
era un uomo come nessun altro
e quel giorno mi chiamò

RIT.:       Tu Dio che conosci il nome mio...

[INDICE]

65

Alleluia (la nostra festa)

RIT.:       Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia  
                Alleluia, alleluia, alleluia! (2v.)

La nostra festa non deve finire, non deve finire e non finirà.  (2v.)
Perché la festa siamo noi, che camminiamo verso Te.  
Perché la festa siamo noi, cantando insieme così.

RIT…

[INDICE]

66

Amare questa vita

Erano uomini senza paura,
di solcare il mare pensando alla riva,
barche sotto il cielo, tra montagne e silenzio,
davano la rete al mare, vita nelle mani di Dio.
Venne nell'ora più lenta del giorno,
quando le reti si sdraiano a riva,
l'aria senza vento, si riempì di una voce…
mani cariche di sale, sale nelle mani di Dio.

Lo seguimmo fidandoci degli occhi,
gli credemmo amando le parole
fu il sole caldo a riva o fu il vento sulla vela
o il gusto e la fatica di rischiare
e accettare quella sfida?

Prima che il sole più in alto vi insidi,
prima che il giorno vi lasci delusi,
riprendete il largo e gettate le reti:
barche cariche di pesci, vita nelle mani di Dio.

Lo seguimmo fidandoci degli occhi,
gli credemmo amando le parole
lui voce, lui notizia, lui strada e lui sua meta
lui gioia imprevedibile e sincera
di amare questa vita!

Erano uomini senza paura
di solcare il mare pensando alla riva,
anche quella sera, senza dire parole,
misero le barche in mare: vita dalle mani di Dio.

Misero le barche in mare, vita dalle mani di Dio.

[INDICE]

67

Antica, eterna danza

Spighe d’oro al vento, antica, eterna danza
per fare un solo pane spezzato sulla mensa.
Grappoli dei colli, profumo di letizia
per fare un solo vino, bevanda della grazia.

Con il pane e il vino Signore, ti doniamo,
le nostre gioie pure, le attese e le paure.
Frutti del lavoro e fede nel futuro,
la voglia di cambiare e di ricominciare.

Dio della speranza, sorgente d’ogni dono,
accogli questa offerta che insieme ti portiamo.
Dio dell’universo raccogli chi è disperso
e facci tutti Chiesa, una cosa in te.

[INDICE]

68

Ave Maria

Ave Maria, ave
Ave Maria, ave.

Donna dell'attesa
e madre di speranza
ora pro nobis
donna del sorriso
e madre del silenzio
ora pro nobis
donna di frontiera
e madre dell'ardore
ora pro nobis
donna del riposo
e madre del sentiero
ora pro nobis.

Ave Maria, ave
Ave Maria, ave.

Donna del deserto
e madre del respiro
ora pro nobis
donna della sera
e madre del ricordo
ora pro nobis
donna del presente
e madre del ritorno
ora pro nobis
donna della terra
e madre dell'amore
ora pro nobis

Ave Maria, ave
Ave Maria, ave. (2v.)
[INDICE]

69

Camminerò

RIT.:       Camminerò, camminerò
                sulla Tua strada Signor
                dammi la mano, voglio restar
                per sempre insieme a Te.

Quando ero solo, solo e stanco del mondo,
quando non c'era l'Amor,
tante persone vidi intorno a me,
sentivo cantare così. RIT…

Io non capivo ma rimasi a sentire,
quando il Signor mi parlò,
Lui mi chiamava, chiamava anche me
e la mia risposta si alzò. RIT…

Or non importa se uno ride di me
lui certamente non sa
del gran regalo che ebbi quel dì
che dissi al Signore così. RIT…

A volte son triste, ma mi guardo intorno,
scopro il mondo e l'amor,
son questi i doni che Lui fa a me,
felice ritorno a cantar. RIT…

[INDICE]

70

Camminiamo incontro al Signore

RIT.:       Camminiamo incontro al Signore,
                camminiamo con gioia:
                egli viene, non tarderà,
                egli viene, ci salverà.

Egli viene: il giorno è vicino
e la notte va verso l’aurora.
Eleviamo a lui l’anima nostra,
non saremo delusi. RIT…

Egli viene: vegliamo in attesa
ricordando la sua Parola.
Rivestiamo la forza di Dio
per resistere al male. RIT…

Egli viene: andiamogli incontro
ritornando su retti sentieri.
Mostrerà la sua misericordia,
ci darà la sua grazia. RIT…

Egli viene: è il Dio fedele
che ci chiama alla sua comunione.
Il Signore sarà il nostro bene,
noi la terra feconda. RIT…

[INDICE]

71

Camminiamo sulla strada

Camminiamo sulla strada
che han percorso i santi tuoi:
tutti ci ritroveremo
dove eterno splende il sol.

RIT.:       E quando in ciel dei santi tuoi
                la grande schiera arriverà
                oh, Signor, come vorrei
                che ci fosse un posto per me.
                E quando il sol si spegnerà,
                e quando il sol si spegnerà,
                oh, Signor, come vorrei
                che ci fosse un posto per me.

C’è chi dice che la vita
sia tristezza, sia dolor,
ma io so che viene il giorno
in cui tutto cambierà.

RIT.:       E quando in ciel risuonerà
                la tromba che tutti chiamerà
                oh, Signor, come vorrei
                che ci fosse un posto per me.
                Il giorno che la terra e il ciel
                a nuova vita risorgerà
                oh, Signor, come vorrei
                che ci fosse un posto per me!

[INDICE]

72

Canto a te, Maria

RIT.:       Nella casa tua io canto a te, Maria,
                prendi fra le mani tu la vita mia.
                Accompagna il mio cammino verso Lui,
                sulla strada che hai percorso tu, Maria. (2V.)

Tu che hai vissuto nella verità,
tu, vera Donna della libertà,
dal Cuore tuo l’amore imparerò,
e nel mondo io lo porterò. RIT…

Resta vicino a me, Madre di Dio,
del tuo coraggio, riempi il cuore mio,
solo l’amore, allora, mi guiderà,
sarò luce per l’umanità. RIT…

[INDICE]

73

Canzone dell’amicizia

In un mondo di maschere,
dove sembra impossibile
riuscire a sconfiggere
tutto ciò che annienta l'uomo;
il potere la falsità,
la violenza l'avidità,
sono mostri da abbattere,
noi però non siamo soli…

RIT.:       Canta con noi, batti le mani
                alzale in alto,
                muovile al ritmo del canto;
                stringi la mano del tuo vicino
                e scoprirai
                che è meno duro il cammino così.

Ci hai promesso il tuo Spirito,
lo sentiamo in mezzo a noi
e perciò possiam credere
che ogni cosa può cambiare;
non possiamo più assistere
impotenti ed attoniti
perché siam responsabili
della vita attorno a noi… RIT…

[INDICE]

74

Che gioia ci dà

Che gioia ci dà averti in mezzo a noi,
esplode la vita: splende di luce la città.

Vogliamo gridare a tutto il mondo che
non siamo mai soli: sei sempre con noi.

Ci hai cercato tu e ci hai guidato nel cammino,
ci hai rialzato tu quando non speravamo più;
ed ognuno ormai ti sente sempre più vicino,
perchè sappiamo che tu cammini in mezzo a noi.

Che gioia ci dà averti in mezzo a noi.
esplode la vita: cantiamo di felicità.

Sei un fiume che avanza e porti via con te
le nostre paure: chi ti fermerà?

Strappi gli argini e corri verso la pianura,
steppe aride, terre deserte inonderai:
dove arriverai germoglierà una vita nuova
che non appassirà mai perchè tu sei con noi.

[INDICE]

75

Custodiscimi

Ho detto a Dio senza di te
alcun bene non ho, custodiscimi.
Magnifica è la mia eredità,
benedetto sei tu sempre sei con me.

Custodiscimi, mia forza sei tu,
custodiscimi mia gioia Gesù ! (2v.)

Ti pongo sempre innanzi a me,
al sicuro sarò, mai vacillerò.
Via, verità e vita sei,
mio Dio credo che tu mi guarirai.

Custodiscimi, mia forza sei tu,
custodiscimi mia gioia Gesù ! (2v.)

[INDICE]

76

Dall’aurora al tramonto

Dall'aurora io cerco te
fino al tramonto ti chiamo
ha sete solo di te
l'anima mia come terra deserta

Non mi fermerò un solo istante
sempre canterò la tua lode
perché sei il mio Dio
il mio riparo
mi proteggerai
all'ombra delle tue ali.

Dall'aurora ...

Non mi fermerò un solo istante
io racconterò le tue opere
perché sei il mio Dio
unico bene
nulla mai potrà
la notte contro di me.

Dall'aurora io cerco te
fino al tramonto ti chiamo
ha sete solo di te
l'anima mia come terra deserta
ha sete solo di te
l'anima mia come terra deserta

[INDICE]

77

Del tuo Spirito

RIT.:       Del tuo Spirito, Signore,
                è piena la terra, è piena la terra. (2v)

Benedici il Signore, anima mia,
Signore, Dio, tu sei grande!
Sono immense, splendenti
tutte le tue opere e tutte le creature. RIT…

Se tu togli il tuo soffio muore ogni cosa
e si dissolve nella terra.
Il tuo spirito scende:
tutto si ricrea e tutto si rinnova. RIT…

La tua gloria, Signore, resti per sempre.
Gioisci, Dio, del creato.
Questo semplice canto
salga a te Signore, sei tu la nostra gioia. RIT…

[INDICE]

78

Dove vita è davvero

Cerchi un sorriso negli occhi degli uomini
sogni avventure che il tempo porta con se
danzi da sempre la gioia di vivere
hai conosciuto l’uomo che ti ha parlato di un tesoro.

RIT.:       E quel tesoro sai cos’è?
                è la tua vita nell’amore!
                è la gioia di chi annuncia
                l’uomo che tornerà
                e allora sciogli i tuoi piedi e va
                tendi le mani e va
                dove vita è davvero.

Vivi nel mondo la storia degli uomini
apri il tuo cuore a chi nel mondo a chiesto di te
chiedi emozioni che corrano libere
ed hai creduto all’uomo che ti ha parlato di un tesoro. RIT…

Canti la pace nei gesti degli uomini
offri speranza a chi da tempo domanda un perché.
Vivi l’attesa del giorno che libera
ed hai amato l’uomo che ti ha parlato di un tesoro. RIT…

[INDICE]

79

Ecco l’uomo

Nella memoria di questa Passione,
noi ti chiediamo perdono, Signore,
per ogni volta che abbiamo lasciato
il tuo fratello morire da solo.

RIT.:       Noi ti preghiamo, Uomo della croce,
                Figlio e fratello, noi speriamo in te!  (x2)

Nella memoria di questa tua morte,
noi ti chiediamo coraggio, Signore,
per ogni volta che il dono d’amore
ci chiederà di soffrire da soli. RIT…

Nella memoria dell’ultima Cena,
noi spezzeremo di nuovo il tuo Pane
ed ogni volta il tuo Corpo donato
sarà la nostra speranza di vita. RIT…

[INDICE]

80

Eli, eli

RIT.:       Eli, eli, lamma sabactani!
                Eli, eli, lamma sabactani!

Mi hanno gettato per terra
mi hanno stordito di pugni
mi hanno strappato i capelli
mi hanno percosso con calci! RIT…

Signore, mi sento morire!
Signore, ho l'anima fredda!
Il volto coperto di sputi
e gli occhi arrossati di pianto! RIT…

[INDICE]

81

Frutto della nostra terra

Frutto della nostra terra,
del lavoro d’ogni uomo:
pane della nostra vita,
cibo della quotidianità.

Tu che lo prendevi un giorno,
lo spezzavi per i tuoi,
oggi vieni in questo pane,
cibo vero dell’umanità.

RIT.:       E sarò pane, e sarò vino
                nella mia vita, nelle tue mani.
                Ti accoglierò dentro di me
                farò di me un’offerta viva,
                un sacrificio gradito a te.

Frutto della nostra terra,
del lavoro d’ogni uomo:
vino delle nostre vigne
sulla mensa dei fratelli tuoi.

Tu che lo prendevi un giorno,
lo bevevi con i tuoi,
oggi vieni in questo vino
e ti doni per la vita mia.

RIT.:       E sarò pane, e sarò vino
                nella mia vita, nelle tue mani.
                Ti accoglierò dentro di me
                farò di me un’offerta viva,
                un sacrificio gradito a te,
                un sacrificio gradito a te.

[INDICE]

82

Gloria

RIT.:       Gloria! Gloria! Gloria al Signor!
                Gloria! Gloria! Gloria al Signor!

E qui sulla terra, e qui sulla terra
pace, pace, pace agli uomini
che amano la pace, che amano la pace.

RIT.:       Gloria! Gloria! Gloria al Signor!
                Gloria! Gloria! Gloria al Signor!

Noi Ti lodiamo, noi Ti benediciamo,
noi, noi, noi T’adoriamo,
cantando la Tua gloria, cantando la Tua gloria.
Signore Re dei cieli, dei pianeti e delle stelle
Signore Re dei cieli, dei pianeti e delle stelle.

S:            Signore Gesù Cristo, Figlio unico del Padre,
Tu che hai pagato, per tutti noi, ascolta,
ascolta la nostra preghiera. Tu…

T:            Che seduto stai, alla destra di Tuo Padre,
pietà di noi, pietà di noi, perché sei Tu
il solo, il santo, l'altissimo…

Cristo, Cristo, con lo Spirito Santo
nella Gloria di Dio; Gloria, Gloria, Gloria!
Gloria! E così sia! E così sia! E così sia!

[INDICE]

83

Il Signore è vicino

RIT.:       Il Signore è vicino,
                rallegratevi in lui, alleluia!
                Rallegratevi, rallegratevi,
                rallegratevi, alleluia!

Si rallegri il deserto e gioisca la terra:
spunterà come un fiore la venuta di Dio.
Si rallegrino gli umili e smarriti di cuore:
il Signore è potente lui che fa grandi cose. RIT…

Si rallegrino i poveri e con loro gli oppressi:
viene un giorno di grazia, di vittoria e giustizia.
Si rallegri chi ha fame e chi ha sete di Dio:
una mensa abbondante gli prepara il Signore. RIT…

Si rallegri chi è cieco
si apriranno i suoi occhi,
ed il muto sia pronto a cantare di gioia.
Si rallegri chi è sordo udirà la notizia,
e lo zoppo stia in piedi danzerà per la festa. RIT…

Si rallegrino i giovani e gli anziani e i bambini:
si daranno la mano annunciando la pace.
Si rallegri il credente ogni uomo che attende:
la salvezza è vicina a chi cerca il Signore. RIT…

[INDICE]

84

Jesus Christ you are my life

RIT.:       Jesus Christ you are my life,
                alleluia, alleluia.
                Jesus Christ you are my life,
                you are my life, alleluia.

Tu sei via, sei verità,
Tu sei la nostra vita.
Camminando insieme a Te
vivremo in Te per sempre. RIT…

Li raccogli nell’unità,
riuniti nell’amore,
nella gioia d’innanzi a Te,
cantando la Tua gloria. RIT…

Nella gioia camminerem,
portando il Tuo vangelo,
testimoni di carità,
riuniti in Dio perdono. RIT…

RIT.:       Jesus Christ you are my life,
                alleluia, alleluia.
                Jesus Christ you are my life,
                you are my life, alleluia.
                You are my life, alleluia.

[INDICE]

85

Le tue meraviglie

RIT.:       Ora lascia o Signore
                che io vada in pace
                perché ho visto le tue meraviglie.
                Il tuo popolo in festa
                per le strade correrà
                a portare le tue meraviglie.

La tua presenza ha riempito d’amore
le nostre vite e le nostre giornate.
In te una sola anima
un solo cuore siamo noi
con te la luce risplende
splende più chiara che mai. RIT…

La tua presenza ha inondato d’amore
le nostre vite e le nostre giornate.
Fra la tua gente resterai
per sempre vivo in mezzo a noi
fino ai confini del tempo
così ci accompagnerai. RIT… (2v.)

[INDICE]

86

Lode a te, o Cristo

Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria! (2v.)

Signore, tu sei veramente
il Salvatore del mondo:
dammi dell’acqua viva
perché non abbia più sete.

Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria! (2v.)

[INDICE]

87

Luce di verità

RIT.:       Luce di verità, fiamma di carità,
                vincolo di unità, Spirito Santo Amore.
                Dona la libertà, dona la santità,
                fa’ dell’umanità il tuo canto di lode.

Ci poni come luce sopra un monte:
in noi l’umanità vedrà il tuo volto
Ti testimonieremo fra le genti:
in noi l’umanità vedrà il tuo volto. Spirito, vieni. RIT…

Cammini accanto a noi lungo la strada,
si realizzi in noi la tua missione.
Attingeremo forza dal tuo cuore,
si realizzi in noi la tua missione. Spirito, vieni. RIT…

Come sigillo posto sul tuo cuore,
ci custodisci, Dio, nel tuo amore.
Hai dato la tua vita per salvarci,
ci custodisci, Dio, nel tuo amore. Spirito, vieni. RIT…

Dissiperai le tenebre del male,
esulterà in te la creazione.
Vivremo al tuo cospetto in eterno,
esulterà in te la creazione. Spirito, vieni. RIT…

Vergine del silenzio e della fede
l’Eterno ha posto in te la sua dimora.
Il tuo “sì” risuonerà per sempre:
l’Eterno ha posto in te la sua dimora. Spirito, vieni. RIT…

Tu nella Santa Casa accogli il dono,
sei tu la porta che ci apre il Cielo
Con te la Chiesa canta la sua lode,
sei tu la porta che ci apre il Cielo. Spirito, vieni. RIT…

Tu nella brezza parli al nostro cuore:
ascolteremo, Dio, la tua parola;
ci chiami a condividere il tuo amore:
ascolteremo, Dio, la tua parola. Spirito, vieni. RIT…[INDICE]

88

Mi alma canta

RIT.:       Mi alma canta
                canta la grandeza del Senor
                y mi espiritu
                se estremece de gozo en Dios,
                mi Salvador. (2v.)

Porque mirò con bontad
la pequenez de su servidora, (2v.)
en adelante todas las gentes
me llalmaran feliz,
me llalmaran feliz,
me llalmaran feliz! RIT...

Derribò del trono a los poderosos
y elevò a los humildes
colmò de bienes los hambrientos
y despidiò a los ricos con las manos vacias.
Mi alma canta
canta la grandeza del Senor
y mi espiritu
se estremece de gozo en Dios,
mi Salvador. RIT...

Mi Salvador. Mi Salvador.

[INDICE]

89

Miserere

Pietà di me, o Dio, nel tuo amore,
nel tuo affetto cancella il mio peccato,
lavami da ogni mia colpa;
mi sentirò il cuore rinnovato.

Io riconosco tutti i miei peccati
e ti grido la mia debolezza.
Contro te il mio orgoglio si è levato,
la mia natura è spinta verso il male.

La verità, o Dio, in te risiede:
tu insegni le vie della sapienza.
Limpida sorgente, mi rinnovi:
ritornerò più bianco della neve.

Il tuo volto, Signore, ho smarrito:
nel tuo amore dimentica le colpe.
Crea in me, o Dio un cuore puro:
io seguirò sentieri di fortezza.

Fammi sentire la gioia del perdono:
il mio cuore godrà della tua pace.
Donami la forza dello spirito:
ritroverò la mia giovinezza.

Insegnerò agli erranti le tue vie:
chi ha peccato a te ritornerà.
Apri, o Signore, le mie labbra,
la mia bocca annunci la tua lode.

Tu non gradisci offerte e sacrifici
se il mio cuore non segue le tue vie.
Vittima che accetti è la mia vita
mi sentirò travolto dal tuo amore.

[INDICE]

90

Ogni mia parola

Come la pioggia e la neve
scendono giù dal cielo
e non vi ritornano senza irrigare
e far germogliare la terra,
così ogni mia parola non ritornerà a me
senza operare quanto desidero,
senza aver compiuto
ciò per cui l’avevo mandate.
Ogni mia parola, ogni mia parola.

[INDICE]

91

Ora si può

Quale gioia restare qui
Come fosse la nostra casa.
Ogni uomo si ferma qui
Per cantare che Tu sei immenso Amore
Che ci libera
Dalle nostre barriere e divisioni
Che ci chiudono
Dentro gabbie invisibili
Di indifferenza e di rivalità.

Quale gioia sapere che
C’è un futuro che sta nascendo
Dalle mani di uomini
Che ora scoprono un mondo nuovo dove
C’è amore che
Diventa dono di pace ad ogni uomo,
Che la troverà in ogni fiore nascosto
Tra le nebbie dell’odio dentro l’umanità.

RIT.:       Ora si può, lascia che si aprano le mani,
                dono per chi sta aspettando un po’ d’amore.
                Ora si può, non tenere per te la vita:
                dono sarà che farà di un sogno realtà.

Quale gioia sentire che
Niente ormai ci potrà fermare,
Come un fiume che scorre via
Tra le rive del tuo immenso amore,
Che fa essere
Un cuore solo che batte sulla terra,
Che fa essere una speranza di pace
Che fiorisce davvero dentro l’umanità.

RIT: Ora si può…

[INDICE]

92

Pane vivo sei

Venne il tempo stabilito
di discendere fra i tuoi.
Come uomo hai fissato la tua tenda fra di noi.

Il Santuario è spalancato
la Tua Gloria appare già.
Ogni uomo può vedere ora cosa sia la verità.

RIT.:       Pane Vivo sei, per Amore mio.
                Ti sei dato tutto quanto a me, mio Dio.
                Dove mai andrò,
                per trovare chi mi amerà di più
                più di quanto mi ami tu Gesù.

Sulla croce hai offerto
la Tua vita al Padre tuo.
Ora offri in questo Pane la Tua vita a noi.

Sacrificio per Amore,
Chiedi a chi Ti seguirà.
Chi ha donato la sua vita, oggi in me la troverà.

RIT… (2v.)

[INDICE]

93

Quello che abbiamo udito

RIT.:       Quello che abbiamo udito,
                quello che abbiam veduto,
                quello che abbiam toccato
                dell’amore infinito l’annunciamo a voi.

Grandi cose ha fatto il Signore!
Del suo amore vogliamo parlare:
Dio Padre il suo Figlio ha donato,
sulla croce l’abbiamo veduto. RIT…

In Gesù tutto il cielo si apre,
ogni figlio conosce suo Padre;
alla vita rinasce ogni cosa
e l’amore raduna la Chiesa. RIT…

Nello Spirito il mondo è creato
e si apre al suo dono infinito;
il fratello al fratello dà mano
per aprire un nuovo cammino. RIT…

Viene il regno di Dio nel mondo
e l’amore rivela il suo avvento;
come un seme germoglia nell’uomo
che risponde all’invito divino. RIT…

[INDICE]

94

Rivestiti di luce

E come adagio se ne va la nebbia
portata via dal vento,
quasi come accade ad un bambino
che apre gli occhi al mondo
ogni giorno è un giorno vivo
di un colore nuovo che
è luce, è luce in me.
Immensamente chiaro
quel raggio che al mattino
illumina la mia anima
col suo amore è Dio che mi è vicino
fa' di ogni giorno un giorno vivo
di un colore nuovo che
è luce, è luce!

RIT.:       Rivestiti di luce, porta il sole attorno a te
                rivestiti d'amore, è l'amore che cerca te.
                Rivestiti di pace,  la vita abbraccerai
                e la forza che non hai trovato mai
                dalla sua luce ti arriverà.

Dolcemente senza far rumore
Lui mi svela i misteri
che aprono il cuore
un sorriso può portare la luce
ed aprire le porte del paradiso
può far di ogni giorno un giorno diverso
di un colore nuovo che
è luce, è luce...

[INDICE]

95

Salve regina

Salve Regina, Madre di misericordia,
vita, dolcezza, speranza nostra,
salve! Salve Regina!  (2v.)

A Te ricorriamo, esuli figli di Eva,
a Te sospiriamo, piangenti, in questa valle di lacrime!
Avvocata nostra, volgi a noi gli occhi tuoi
mostraci, dopo questo esilio il frutto del tuo seno, Gesù!

Salve Regina, Madre di misericordia,
o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.
Salve Regina! Salve Regina, salve, salve!

[INDICE]

96

Sei fuoco e vento

In un mare calmo e immobile
con un cielo senza nuvole
non si riesce a navigare
proseguire non si può.
Una brezza lieve e debole
poi diventa un vento a raffiche
soffia forte sulle barche
e ci spinge via da qua.

Come il vento da la forza
per viaggiare in un oceano
così Tu ci dai lo Spirito
che ci guiderà da Te…

RIT.:       Sei come vento che gonfia le vele
                sei come fuoco che accende l’Amore
                sei come l’aria che si respira libera
                chiara luce che il cammino indica. (2 Volte)

Nella notte impenetrabile
ogni cosa è irraggiungibile
non puoi scegliere la strada
se non vedi davanti a te.
Una luce fioca e debole
sembra sorgere e poi crescere
come fiamma che rigenera
e che illumina la vita.

Come il fuoco scioglie il gelo
e rischiara ogni sentiero
così Tu riscaldi il cuore
di chi Verbo annuncerà… RIT…

[INDICE]

97

Servo per amore

Una notte di sudore
sulla barca in mezzo al mare
e mentre il cielo s'imbianca già
tu guardi le tue reti vuote
Ma la voce che ti chiama
un altro mare ti mostrerà
e sulle rive di ogni cuore
le tue reti getterai.

RIT.:       Offri la vita tua
                come Maria ai piedi della croce
                e sarai servo di ogni uomo,
                servo per amore,
                sacerdote dell'umanità.

Avanzavi nel silenzio
fra le lacrime speravi
che il seme sparso davanti a te
cadesse sulla buona terra
Ora il cuore tuo è in festa
perché il grano biondeggia ormai
è maturato sotto il sole,
puoi riporlo nei granai. RIT…(2v.)

[INDICE]

98

Signora della pace

Dolce Signora vestita di cielo,
Madre dolce della speranza,
gli uomini corrono senza futuro,
ma nelle loro mani
c'è ancora quella forza
per stringere la pace
e non farla andare via
dal cuore della gente.

RIT.:       Ma tu, portaci a Dio,
                nel mondo cambieremo
                le strade e gli orizzonti
                e noi apriremo nuove vie
                che partono dal cuore
                e arrivano alla pace.
                Noi non ci fermeremo mai,
                perché insieme a te l'amore vincerà.

Dolce Signora vestita di cielo,
Madre dolce dell'innocenza,
libera il mondo dalla paura,
dal buio senza fine,
dalla guerra e dalla fame,
dall'odio che distrugge
gli orizzonti della vita
dal cuore della gente. RIT... (2v.)

[INDICE]

99

Signore pietà

Signore che a Pietro pentito
hai offerto il Tuo perdono,
abbi pietà di noi,
Signore pietà, Signore pietà,
Signore pietà, Signore pietà.

Cristo che al buon ladrone
hai promesso il Paradiso,
abbi pietà di noi,
Cristo pietà, Cristo pietà,
Cristo pietà, Cristo pietà.

Signore che accogli ogni uomo
nella Tua Misericordia,
abbi pietà di noi,
Signore pietà, Signore pietà,
Signore pietà, Signore pietà.

[INDICE]

100

Su ali d'aquila

Tu che abiti al riparo del Signore
e che dimori alla sua ombra,
dì al Signore: "Mio rifugio,
mia roccia in cui confido".

RIT.:       E ti rialzerà, ti solleverà,
                su ali d'aquila ti reggerà,
                sulla brezza dell'alba
                ti farà brillar come il sole,
                Così nelle sue mani vivrai.

Dal laccio del cacciatore ti libererà
e dalla carestia che distrugge.
Poi ti coprirà con le sue ali e rifugio troverai. RIT…

Non devi temere i terrori della notte
né freccia che vola di giorno
mille cadranno al tuo fianco ma nulla ti colpirà. RIT…

Perché ai suoi angeli ha dato un comando
di preservarti in tutte le tue vie
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai. RIT…

FINALE.:              E ti rialzerò, ti solleverò
                               su ali d'aquila ti reggerò
                               sulla brezza dell'alba
                               ti farò brillar come il sole
                               così nelle mie mani vivrai.

[INDICE]

101

Tu sei

Tu sei la prima stella del mattino
tu sei la nostra grande nostalgia
tu sei il cielo chiaro dopo la paura,
dopo la paura d'esserci perduti
e tornerà la vita in questo mare.

RIT.:       Soffierà, soffierà il vento forte della vita
                soffierà sulle vele e le gonfierà di te!
                Soffierà, soffierà il vento forte della vita
                soffierà sulle vele e le gonfierà di te. (2v)

Tu sei l'unico volto della pace
tu sei speranza nelle nostre mani
tu sei il vento nuovo sulle nostre ali,
sulle nostre ali soffierà la vita
e gonfierà le vele per questo mare. RIT…

[INDICE]

102

Verbum panis

Prima del tempo
prima ancora che la terra cominciasse a vivere
il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo
e per non abbandonarci
in questo viaggio ci lasciò
tutto se stesso come pane.

Verbum caro factum est
Verbum panis factum est.
Verbum caro factum est
Verbum panis factum est.

Qui spezzi ancora il pane in mezzo a noi
e chiunque mangerà non avrà più fame.
Qui vive la tua chiesa intorno a te
dove ognuno troverà la sua vera casa.

Verbum caro factum est
Verbum panis factum est.
Verbum caro factum est
Verbum panis

Prima del tempo
quando l'universo fu creato dall'oscurità
il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo
nella sua misericordia
Dio ha mandato il Figlio suo
tutto se stesso come pane.

Verbum caro factum est...

Qui spezzi ancora ...

Verbum caro factum est... [INDICE]

103

Vi amo così

C’è una novità nella nostra storia:
Dio che si fa uomo e porta il cielo sulla terra;
con la nostra vita Si rivela
nello Spirito che soffia Verità.
C’è una novità: che la morte è vinta
e la gioia in cuore a tutto il mondo poi racconta,
annunciando ancora la Parola
che ci aiuta a ritornare insieme qui:
“Vi amo così e vi amerò
come vi ho amati, con voi resterò!
E via da qui ognuno sarà
il testimone della Carità,
il testimone di Me, Verità”

C’è una novità: Cristo è la Speranza
che da noi dilaga, fino ai confini della terra,
figli della Chiesa, Madre e amica,
che rivela la promessa ancora qui:
“Vi amo così e vi amerò
come vi ho amati, con voi resterò!
E via da qui ognuno sarà
il testimone della Carità”

Senti nel vento
il grido del mondo
che si alza e arriva qui fino a noi
chiede da sempre lo sai
di “esserci”.
“Vi amo così e vi amerò
come vi ho amati, con voi resterò!
E via da qui ognuno sarà
il testimone della Carità,
il testimone di Me, Verità”

[INDICE]

104

Vieni e seguimi

Lascia che il mondo vada per la sua strada.
Lascia che l’uomo ritorni alla sua casa.
Lascia che la gente accumuli la sua fortuna.

Ma tu, tu vieni e seguimi,
tu, vieni e seguimi.

Lascia che la barca in mare spieghi la vela.
Lascia che trovi affetto chi segue il cuore.
Lascia che dall’albero cadano i frutti maturi.

Ma tu, tu vieni e seguimi,
tu, vieni e seguimi.

E sarai luce per gli uomini,
e sarai sale della terra
e nel mondo deserto aprirai
una strada nuova.  (2v.)

E per questa strada va’, va’
e non voltarti indietro, va’,
e non voltarti indietro.

[INDICE]

105

Vi lascio la pace

Vi lascio la pace, vi do la mia pace
Shalom, shalom, shalom.
Rimanete in me e porterete frutto
Shalom, shalom, shalom.

[INDICE]

106

Voi siete di dio

Tutte le stelle della notte
le nebulose e le comete
il sole su una ragnatela
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le rose della vita
il grano, i prati, i fili d’erba
il mare, i fiumi, le montagne
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le musiche e le danze,
i grattacieli, le astronavi
i quadri, i libri, le culture
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le volte che perdono
quando sorrido, quando piango
quando mi accorgo di chi sono
è tutto vostro e voi siete di Dio.
E’ tutto nostro e noi siamo di Dio.

[INDICE]

107

Accogli i nostri doni

Accogli i nostri doni, Dio dell’universo,
in questo misterioso incontro col tuo Figlio.
Ti offriamo il pane che tu ci dai:
trasformalo in te, Signor.

                Benedetto nei secoli il Signore
                infinita sorgente della vita.
                Benedetto nei secoli, benedetto nei secoli.

Accogli i nostri doni, Dio dell’universo,
in questo misterioso incontro col tuo Figlio.
Ti offriamo il vino che tu ci dai:
trasformalo in te, Signor.

                Benedetto nei secoli il Signore
                infinita sorgente della vita.
                Benedetto nei secoli, benedetto nei secoli. (2v)

[INDICE]

108

Adesso è la pienezza

Dopo il tempo del deserto,
adesso è il tempo di pianure fertili.
Dopo il tempo delle nebbie,
adesso s'apre l'orizzonte limpido.
Dopo il tempo dell'attesa,
adesso è il canto,
la pienezza della gioia:
l'immacolata Donna
ha dato al mondo Dio.

La fanciulla più nascosta
adesso è madre del Signore Altissimo.
La fanciulla più soave
adesso illumina la terra e i secoli.
La fanciulla del silenzio
adesso è il canto,
la pienezza della gioia:
l'immacolata Donna
ha dato al mondo Dio.

È nato, nato!
È qualcosa di impensabile,
eppure è nato, nato!
Noi non siamo soli,
il Signore ci è a fianco.
È nato!
Questa valle tornerà come un giardino.
Il cuore già lo sa.
È nata la speranza. È nata la speranza.

La potenza del creato
adesso è il pianto di un bambino fragile.
La potenza della gloria
adesso sta in una capanna povera.
La potenza dell'amore
adesso è il canto,
la pienezza della gioia:
l'immacolata Donna
ha dato al mondo Dio.

È nato, nato!
È qualcosa di impensabile,
eppure è nato, nato!
Noi non siamo soli,
il Signore ci è a fianco.
È nato!
Questa valle tornerà come un giardino.
Il cuore già lo sa.
È nata la speranza. È nata la speranza.

Tu adesso sei bimbo,
tu adesso hai una madre.
Tu l'hai creata bellissima
e dormi nel suo grembo...

È nato!
Questa valle tornerà come un giardino.
Il cuore già lo sa.
È nata la speranza. È nata la speranza.

[INDICE]

109

Adeste fideles

Adeste fideles læti triunphantes
Venite venite in Bethleem.
Natum videte regem angelorum,

RIT.:       Venite adoremus, venite adoremus,
                Venite adoremus Dominum.

En grege relicto, humiles ad cunas,
Vocati pastores approperant:
Et nos ovanti gradu festinemus, RIT…

Æterni Parentis splendorem æternum,
Velatum sub carne videbimus:
Deum infantem, pannis involutum: RIT…

Pro nobis egenum et foeno cubantem,
Piis faveamus amplexibus:
Sic nos amantem, quis non redamaret? RIT…

[INDICE]

110

Alleluia (Cantate al Signore)

                Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia!

Cantate al Signore un cantico nuovo,
tutta la terra canti al Signore.
Per tutta la terra s'è accesa una luce,
uomini nuovi cantano in cor:

                un cantico nuovo di gioia infinita,
                un canto d'amore a Dio fra noi.
                Alleluia!

                Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia!

Un coro di voci s'innalza al Signore,
Re della vita, luce del mondo.
Discende dal Cielo un fuoco d'amore,
il Paradiso canta con noi:

                un cantico nuovo di gioia infinita
                un canto d'amore a Dio fra noi.
                Alleluia!

                Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia!

[INDICE]

111

Alleluia (Con la voce e con il cuore)

                Alleluia! Alleluia, con la voce e con il cuore.
                Alleluia! Alleluia, noi cantiamo a te, Signore.
                Alleluia! Alleluia! Ora che ci parli tu,
                apriremo i nostri cuori e ascolteremo te, Gesù.

Siamo intorno a te per ascoltare
quello che hai da dire oggi a noi.
Folle di fanciulli accoglievi tu...
e dicevi che il tuo Regno appartiene a tutti loro.

                Alleluia! Alleluia, con la voce e con il cuore.
                Alleluia! Alleluia, noi cantiamo a te, Signore.
                Alleluia! Alleluia! Ora che ci parli tu,
                apriremo i nostri cuori e ascolteremo te, Gesù. (2 volte)

[INDICE]

112

Alleluia, Cristo è risorto

Corre veloce l’annuncio di Pasqua:
vuoto è il sepolcro, vivo è Gesù!
Tempo di gioia e vita nuova:
credi al Signore anche tu!

E si diffonde la pace nel mondo,
ogni vivente proclamerà:
il Redentore è risorto da morte,
lo vuoi cantare anche tu?

RIT:        Alleluia, Cristo è risorto,
                alleluia, vive con noi.
                Alleluia, Cristo è risorto,
                alleluia, resta con noi.

Corre veloce l’annuncio di gioia:
vinta è la morte, vive Gesù!
Occhi riaperti, cuori stupiti,
torni a sperare anche tu!

E si diffonde il Vangelo nel mondo,
di bocca in bocca rifiorirà:
un canto nuovo d’un tratto si sente:
lo riconosci anche tu?

RIT:        Alleluia, Cristo è risorto,
                alleluia, vive con noi.
                Alleluia, Cristo è risorto,
                alleluia, resta con noi.

Corre veloce l’annuncio di vita:
un giorno nuovo dona Gesù,
tutta la terra vedrà la salvezza:
vivi con fede anche tu!

RIT.:       Alleluia, Cristo è risorto,
                alleluia, vive con noi.
                Alleluia, Cristo è risorto,
                alleluia, resta con noi. (2v.)

[INDICE]

113

Alleluia (GEN – Pasqua)

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia,
è risorto il Signor.

E’ risorto per noi il Salvatore
vive nella sua Chiesa
porta gli uomini alla pace.

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia,
è risorto il Signor.

E’ risorto per noi il Salvatore
in Lui risorgerà
ogni uomo dalla terra.

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia,
è risorto il Signor.

Alleluia.

[INDICE]

114

Alleluia (GEN – Natale)

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia,
oggi è nato il Signor.

Oggi è nato per noi il Salvatore
vive nella sua Chiesa
porta gli uomini alla pace.

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia,
oggi è nato il Signor.

Oggi è nato per noi il Salvatore
in Lui rinascerà
ogni uomo sulla terra.

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia,
alleluia,
oggi è nato il Signor.

Alleluia.

[INDICE]

115

Alleluia (Passeranno i cieli)

                Alleluia, alleluia, alleluia,
                alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Passeranno i cieli e passerà la terra,
la sua parola non passerà, alleluia, alleluia.

                Alleluia, alleluia, alleluia,
                alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

[INDICE]

116

Alleluia (Per la vita)

A - ORDINARIO

Per la vita che ci dai                        Alleluia
ti ringrazio mio Signor                    Alleluia
Per la gioia che ci dai                      Alleluia
ti ringrazio mio Signor                    Alleluia
La tua morte ci salvò                      Alleluia
ti ringrazio mio Signor                    Alleluia
Il tuo amor ci riunì                           Alleluia
ti ringrazio mio Signor                    Alleluia
Nella gioia pregherò                      Alleluia
ti ringrazio mio Signor                    Alleluia, Alleluia

B - PASQUALE

È risorto, è qui con noi                 Alleluia
è speranza d'ogni Cuor                 Alleluia
È risorto, è qui con noi                 Alleluia
è la gioia d'ogni cuor.                     Alleluia
È risorto, è qui con noi                 Alleluia
è la pace d’ogni cuor.                    Alleluia
È risorto è qui con noi                    Alleluia
è la vita d'ogni cuor.                       Alleluia
È risorto è qui con noi                    Alleluia
è l’amore d'ogni cuor.                   Alleluia
Se crediamo nel suo amor          Alleluia
noi con Lui sempre starem.        Alleluia
Se d'amicizia noi vivrem               Alleluia
nel suo regno arriverem.             Alleluia, Alleluia.

C - NATALIZIO

Nella notte del Signor,                 Alleluia
ci riuniamo ancora insiem.          Alleluia
Nella gioia, nel dolor,                     Alleluia
ci troviamo per pregar.                                 Alleluia
È un bimbo che preghiam,          Alleluia
Ch’è speranza d’ogni cuor.         Alleluia
Lui si è fatto come noi                   Alleluia
ed «amici» ci chiamò.                    Alleluia
Se crediamo nel suo amor          Alleluia
noi con Lui sempre starem.        Alleluia
Se d’amicizia noi vivrem               Alleluia
nel tuo regno arriverem.             Alleluia, Alleluia.

[INDICE]

117

Andate per le strade

RIT.:       Andate per le strade in tutto il mondo,
                chiamate i miei amici per far festa:
                c'è un posto per ciascuno alla mia mensa.

Nel vostro cammino annunciate il Vangelo,
dicendo: "E' vicino il Regno dei cieli".
Guarite i malati, mondate i lebbrosi,
rendete la vita a chi l'ha perduta. RIT…

Vi è stato donato con amore gratuito:
ugualmente donate con gioia e per amore.
Con voi non prendete ne oro né argento,
perché l'operaio ha diritto al suo cibo. RIT…

Entrando in una casa, donatele la pace.
Se c'è chi vi rifiuta e non accoglie il dono,
la pace torni a voi e uscite dalla casa
scuotendo la polvere dai vostri calzari. RIT…

Ecco, io vi mando, agnelli in mezzo ai lupi:
siate dunque avveduti come sono i serpenti
ma liberi e chiari come le colombe
dovrete sopportare prigioni e tribunali. RIT…

Nessuno è più grande del proprio maestro
né il servo è più importante del suo padrone.
Se hanno odiato me odieranno anche voi
Ma voi non temete io non vi lascio soli. RIT…

[INDICE]

118

Andrò a vederla un dì

Andrò a vederla un dì
in cielo patria mia;
andrò a vederla Maria,
mia gioia e mio amor.

RIT.:       Al ciel, al ciel, al ciel
                andrò a vederla un dì. (2 volte)

Andrò a vederla un dì
è il grido di speranza
che infondemi costanza
nel viaggio e fra i dolor. RIT…

Andrò a vederla un dì:
andrò vicino al trono
ad ottenere in dono
un serto di splendor. RIT…

Andrò a vederla un dì
lasciando questo esilio;
le poserò, qual figlio,
il capo sopra il cuor. RIT…

Andrò a vederla un dì,
cogli Angeli e coi Santi,
e coi più dolci canti
potrò lodarla ognor. RIT…

[INDICE]

119

Astro del ciel

Astro del ciel, Pargol divin!
Mite agnello Redentor!
Tu che i vati da lungi sognar,
tu che angeliche voci annunziar,
Luce dona alle menti,
pace infondi nei cuor!
Luce dona alle menti,
pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin!
Mite agnello Redentor!
Tu di stirpe regale decor,
Tu virgineo mistico fior,
Luce dona alle menti,
pace infondi nei cuor!
Luce dona alle menti,
pace infondi nei cuor!

[INDICE]

120

Beati quelli

Beati quelli che poveri sono,
beati quanti sono puri di cuore,
beati quelli che vivono in pena
nell'attesa di un nuovo mattino.

RIT.:       Saran beati, vi dico beati,
               
perché di essi è il Regno dei cieli,
               
saran beati, vi dico beati,
               
perché di essi è il Regno dei cieli.

Beati quelli che fanno la pace,
beati quelli che insegnano amore,
beati quelli che hanno la fame
e la sete di vera giustizia. RIT…

Beati quelli che un giorno saranno
perseguitati per causa di Cristo,
perché nel cuore non hanno violenza,
ma la forza di questo Vangelo. RIT…

[INDICE]

121

Bianco Natale

Col bianco tuo candor, neve
sai dar la gioia ad ogni cuor,
è Natale ancora
la grande festa
che sa tutti conquistar.

Un canto vien dal ciel, lento
e con la neve dona a noi
un Natale pieno d'amor
un Natale di felicità.

[INDICE]

122

Buon Natale

Buon Natale a te che vieni dal nord,
porta in dono la serenità,
cogli al volo l'opportunità
di sentire qualcosa dentro te.

Buon Natale a te che vieni dal mare,
apri il cuore a chi non ce l'ha,
anche a chi, per colpa del male,
non la smette di fare la guerra che fa.

A chi ha scritto le canzoni,
a chi ridere ci fa,
a chi sbaglia le opinioni
e che si correggerà,
a chi non ha molti amici
che gli amici troverà.
Buon Natale, Buon Natale.

Buon Natale a te che vieni dal sud,
porta il sole a chi non ce l'ha,
il profumo e il colore del mare
che ci ispira la felicità.

Buon Natale a te che vieni dal freddo,
porta un po’ d'aria nella mia città,
il coraggio di un bell'ideale,
per non essere buoni solo a Natale.

A chi vive senza condizioni,
a chi sente la libertà,
a chi stringe le tue mani
e che sempre stringerà.
Buon Natale a chi non mente,
perché gli occhi belli avrà.
Buon Natale, Buon Natale.

Buon Natale a te che vieni dal nord.
Buon Natale a te che vieni dal sud.
Buon Natale a te che vieni dal mare.
Buon Natale anche a chi Natale non fa.

Buon Natale a te che vivi lontano
e parlarti fatica un po’ si fa,
prova allora a spedirci un pensiero
e un sorriso sicuro arriverà.

A chi aspetta alle stazioni,
a chi il biglietto non ce l'ha,
a chi viaggia dentro i sogni
e dove arriva non si sa.
Buon Natale a tanta gente,
perché si sopporterà.
Buon Natale, Buon Natale.
Buon Natale, Buon Natale.

[INDICE]

123

Come un fiume

RIT.:       Come un fiume in piena che
                la sabbia non può arrestare
                come l'onda che dal mare
                si distende sulla riva
                ti preghiamo Padre che
                così si sciolga il nostro amore
                e l'amore dove arriva
                sciolga il dubbio e la paura.

Come un pesce che risale
a nuoto fino alla sorgente
va a scoprire dove nasce
e si diffonde la sua vita
ti preghiamo Padre che
noi risaliamo la corrente
fino ad arrivare
alla vita nell'amore. RIT…

Come l'erba che germoglia
e cresce senza far rumore
ama il giorno della pioggia
si addormenta sotto il sole
ti preghiamo Padre che
così in un giorno di silenzio
anche in noi germogli
questa vita nell'amore. RIT…

Come un albero che affonda
le radici nella terra
e su questa terra un uomo
costruisce la sua casa
ti preghiamo Padre buono
di portarci alla Tua casa
dove vivere una vita piena nell'amore. RIT…

[INDICE]

124

Cristo è risorto

Le tue mani sono piene di fiori;
dove li portavi fratello mio?
Li portavo alla tomba di Cristo,
ma l’ho trovata vuota, fratello mio!

RIT.: Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia!

I tuoi occhi riflettono gioia;
dimmi, cosa hai visto fratello mio?
Ho veduto morire la morte,
ecco cosa ho visto, fratello mio! RIT…

Hai portato una mano all’orecchio;
dimmi cosa ascolti fratello mio?
Sento squilli di trombe lontane!
Sento cori d’angeli, fratello mio! RIT…

Stai cantando un'allegra canzone;
dimmi perché canti, fratello mio?
Perché so che la vita non muore!
Ecco perché canto, fratello mio! RIT…

[INDICE]

125

Crucem Tuam

Crucem tuam adoramus Domine,
resurrectionem tuam
laudamus Domine.

Laudamus et glorificamus
Resurrectionem tuam
laudamus Domine.

[INDICE]

126

Dall’ingiustizia

Dall’ingiustizia che offende l’uomo         Liberaci, Signor!
Dalla paura che l’opprime                           Liberaci, Signor!
Dalla violenza e dalla guerra                       Liberaci, Signor!
Dalla fame e dall’ignoranza                        Liberaci, Signor!

Rendici capaci di amare                                Ti preghiamo, ascoltaci!
Dacci la gioia che viene da te      Ti preghiamo, ascoltaci!
Tieni per mano i nostri amici      Ti preghiamo, ascoltaci!
Dai la pace ai perseguitati            Ti preghiamo, ascoltaci!

Degli intolleranti e dei razzisti                    O Signore, pietà!
Di chi non conosce il suo vicino                 O Signore, pietà!
Di chi vuole capire senza amare                               O Signore, pietà:
Di chi si vuol salvare da solo                       O Signore,pietà!

[INDICE]

127

Dell'aurora tu sorgi piu’ bella

Dell’aurora Tu sorgi piú bella,
coi tuoi raggi fai lieta la terra,
e fra gli astri che il cielo rinserra,
non v’è stella piú bella di Te.

RIT.:       Bella Tu sei qual sole,
                bianca più della luna;
                e le stelle le più belle
                non son belle al par di Te

T’incoronano dodici stelle
ai tuoi piedi hai l’ali del vento,
e la luna si curva d’argento;
il tuo manto ha il colore del ciel. RIT…

Gli occhi tuoi son piú belli del mare,
la tua fronte ha il colore del giglio.
Le tue gote baciate dal Figlio
son due rose e le labbra son fior. RIT…

[INDICE]

128

Desideri di Natale

Chiara la luna sui tetti
E Natale sembra già vicino
I sogni dei bambini son tanti
Vanno su per il cammino
E nel silenzio freddo della notte
I desideri salgono veloci
Per raggiungere la prima stella.

La neve rende chiara la notte
E le voci dei bambini son molte
Non chiedono regali o balocchi
Ma di cantare una canzone
E intonano una musica nuova
Si moltiplicano le voci
Fondendo le lingue e i colori.

Cantiamo una canzone nuova
Al Bambino che verrà
Perché ascolti la preghiera
Di chi mentire ancor non sa
Ti preghiamo perché i bimbi non piangano più
e non si sentano le bombe
E nelle case di tutto il mondo
ci sia pane e un po' d'amore
Perché si parli un po' di più
Per fare guarire il cuore
Perché le stelle di questa notte
Non si spengano più.

Corrono le voci nel cielo
Camminando sulle ali del vento
Per svegliare il mondo immerso nel sonno
Di una vita mai vissuta davvero
Tenendosi forte per mano
E guardandosi negli occhi
Il coro canta ancora così

Cantiamo una canzone nuova
Al Bambino che verrà
Perché ascolti la Preghiera
Di chi mentire ancor non sa
Ti preghiamo perché i bimbi non piangano più
e non si sentano le bombe
E nelle case di tutto il mondo
ci sia pane e un po' d'amore
Perché si parli un po' di più
Per fare guarire il cuore
Perché le stelle di questa notte
Non si spegnano più.

Chiara la luna sui tetti
E Natale sembra già vicino
I sogni dei bambini son tanti
Vanno su per il cammino
E nel silenzio freddo della notte
I desideri salgono veloci
Per raggiungere la prima stella.

[INDICE]

129

Dico sì

Dico sì all’amore e alla vita insieme
Dico sì al futuro che verrà
Dico sì ad un amore che non ha confini
Dico sì ad una nuova realtà

Dico sì al rispetto e alla comprensione
Dico sì a un’eterna fedeltà
Dico sì a un amore che sarà fecondo
Dico sì a quel figlio che verrà

RIT.:       E ci saranno giorni tristi e giorni di felicità;
                sarà importante stare insieme e affrontare la realtà
                sino alla fine della vita e poi nell’eternità
                e da Dio il nostro amore sgorgherà.

Dico sì all’amore e alla vita insieme
Dico sì ad una nuova realtà
Dico sì a un amore che sarà fecondo
Dico sì a quel figlio che verrà. RIT.

[INDICE]

130

Ecco il Signore viene

Io sento i cieli gioire, / io vedo al terra esultare,
il mare che freme / e i pesci danzare
e gli alberi in festa / che dicono a noi:

RIT.:       Ecco il Signore viene! / Egli incontrerà
                nel suo immenso amore / tutta l'umanità.
                Ecco il Signore viene! / Egli incontrerà
                nel suo immenso amore / tutta l'umanità.

Mi nasce nel cuore la gioia, / il sole si accende, io vivo:
con tutta la terra / un cantico nuovo
innalzo al mio Dio / che viene quaggiù. RIT…

Fiorisce il deserto e la steppa, / s'incontrano pace e giustizia:
in mezzo alla gente / annuncio il suo amore
e ogni nazione / s'incontra con lui. RIT…

[INDICE]

131

È festa è nato Gesù

Correte, uomini di tutto il mondo
è nato, è nato Gesù.
Cantan gli angeli nel cielo,
grida I'uomo sulla terra:
é nato, è nato Gesù!

RIT.:       È festa, è festa, è festa: è nato Gesù!
                È festa, è festa, è festa: è nato Gesù!

In ogni angolo di questo mondo
è nato, è nato Gesù.
Ogni uomo ormai lo sente
suo fratello perché oggi
è nato, è nato Gesù. RIT…

Ti senti dentro la Pace vera:
è nato, è nato Gesù.
Dici a tutti: buon Natale!
Un sorriso ti risponde:
è nato, è nato Gesù. RIT…

[INDICE]

132

È l'ora che pia

E’ l’ora che pia la squilla fedel
le note c’invia dell’Ave del ciel.

RIT.:       Ave, ave, ave Maria (2 volte)

Nel piano di Dio l’eletta sei tu,
che porti nel mondo il Figlio Gesù. RIT…

A te, Immacolata, la lode, l’amor:
tu doni alla Chiesa il suo Salvator. RIT…

Di tutti i malati solleva il dolor,
consola chi soffre nel corpo e nel cuor. RIT…

Proteggi il cammino di un popol fedel
ottieni ai tuoi figli di giungere al ciel. RIT…

[INDICE]

133

È Natale ancora

Scende il cielo sulla terra
Sopra l’odio e sulla guerra
Scende il cielo e si fa storia
Sfida il tempo e la memoria
Ora  è Natale ancora.

Il passato è nel presente
Nel futuro della gente
E la pace è sempre un sogno
Dell’amore si ha bisogno
Ora è Natale ancora.

Ogni uomo può sentire
Un segnale da seguire
Ora è Natale ancora.

Ogni uomo qui nel mondo
Una stella sta cercando
Una luce per trovare un po’ di verità

Merry Christmas all over the world
Nous chantons c’est Noël pour le monde
Buon natale feliz Navidad
per la pace che un giorno verrà.

Merry Christmas all over the world
c’est Noël non scordiamolo mai
Buon natale feliz Navidad
e la pace sia sempre con noi.

Siamo popoli e nazioni
Secoli e generazioni
Siamo figli del creato
Del presente e del passato
Ora è Natale ancora.

Nelle mani le bandiere
Nei paesi le frontiere
Ma nel cielo il grido forte della libertà

Merry Christmas all over the world
Nous chantons c’est Noël pour le monde
Buon natale feliz Navidad
per la pace che un giorno verrà.

Merry Christmas all over the world
c’est Noël non scordiamolo mai
Buon natale feliz Navidad
e la pace sia sempre con noi

Peace ! Freedom! Happiness! Shalom!

Merry Christmas all over the world
Nous chantons c’est Noël pour le monde (2V)

[INDICE]

134

Esci dalla tua terra

RIT:        Esci dalla tua terra e va
                dove ti mostrerò,
                esci dalla tua terra e va
                sempre con te sarò.

Abramo, non andare, non partire,
non lasciare la tua casa, cosa speri di trovar,
la strada è sempre quella, ma la gente è
differente, ti è nemica, dove speri di arrivar.
                Quello che lasci tu lo conosci,
                ma il tuo Signore cosa ti dà?
                «Un popolo, la terra e la promessa»
                Parola di Javhé.
RIT...

La rete sulla spiaggia abbandonata
l’han lasciata i pescatori,
son partiti con Gesù,
la folla che osannava se n’è andata,
ma il silenzio una domanda
sembra ai dodici portar:
                Quello che lasci tu lo conosci,
                ma il tuo Signore cosa ti dà?
                «Il centuplo quaggiù e l’eternità».
                Parola di Gesù.
RIT...

Partire non è tutto, certamente c’è chi parte
e non dà niente, cerca solo libertà.
Partire con la fede nel Signore, con l’amore
aperto a tutti può cambiar l’umanità.
                Quello che lasci tu lo conosci,
                quello che porti vale di più.
                «Andate e predicate il mio Vangelo».
                Parola di Gesù.
RIT...

[INDICE]

135

Giù dai colli

Giù dai colli un dì lontano
con la sola madre accanto
sei venuto a questo piano
dei tuoi sogni al dolce incanto.
Ora, o Padre, non più solo
giù dai colli scendi ancora,
di tuoi figli immenso stuolo
t'accompagna a tua dimora.

                Don Bosco ritorna
                tra i giovani ancor,
                ti chiaman frementi
                di gioia e d'amor. (2 volte)

[INDICE]

136

Grazie mamma

Voglio ringraziarti
Per il bene che mi vuoi
Il segreto, mamma,
Della vita hai dato a me.

Hai racchiuso in cuore
Ogni affanno, ogni dolor
Solo il tuo sorriso
Hai dischiuso per me.

Grazie perché mi hai donato la vita
Mentre per te c'era solo il dolor.
Ora il mio cuore ti dice
Mamma, grazie per il tuo amor.

Anche se domani
Non sarò vicino a te
Resterà il tuo amore
Una luce in fondo al cuor,

Grazie perché mi hai donato la vita
Mentre per te c'era solo il dolor.
Ora il mio cuore ti dice
Mamma, grazie per il tuo amor.

Anche se domani
Non sarò vicino a te
Resterà il tuo amore
Una luce in fondo al cuor,
Resterà il tuo amore
Una luce in fondo al cuor.

[INDICE]

137

Grazie, signore

RIT.:       Grazie, Signore, rendiamo grazie
                a Te che regni nei secoli eterni:

  1. Perché ci hai dato la fede... RIT…
  2. Perché ci hai dato il tuo amore... RIT…
  3. Perché ci doni il tuo pane... RIT…
  4. Tu ci perdoni le colpe... RIT…
  5. Tu ci ridoni la vita... RIT….
  6. Perché sei sempre con noi... RIT…
  7. A te cantiamo con gioia... RIT…

[INDICE]

138

Immacolata vergine bella

Immacolata Vergine bella,
di nostra vita Tu sei la stella;
fra le tempeste deh! guida il cuore
di chi T’invoca Madre d’amore.

RIT.:       Siam peccatori ma figli tuoi
                Immacolata, prega per noi.

Tu che nel cielo siedi Regina,
a noi pietosa lo sguardo inchina.
Pel divin Figlio che stringi al petto
deh! non privarci del tuo affetto. RIT…

La tua preghiera è onnipotente,
o dolce Mamma tutta clemente;
a Gesù buono deh! Tu ci guida,
accogli il cuore che in Te confida. RIT…

[INDICE]

139

I nostri semplici doni

I nostri semplici doni
su questo altare poniamo:
accoglili, Signore,
trasformali in amore.

                E noi benediciamo te
                per tutti i doni che ci dai.
                Accogli questo pane,
                accetta questo vino,
                Signore vieni in mezzo a noi.

I nostri semplici cuori
a te, Signore, doniamo:
rivestili di luce,
ricolmali di gioia.

                E noi benediciamo te
                per tutti i doni che ci dai.
                Accogli questo pane,
                accetta questo vino,
                Signore vieni in mezzo a noi.

                Accogli questo pane,
                accetta questo vino,
                Signore vieni in mezzo a noi.

[INDICE]

140

Io credo, risorgerò

RIT.:       Io credo, risorgerò;
questo mio corpo vedrà il Salvatore.

Prima che io nascessi,
mio Dio Tu mi conosci;
ricordati, Signore,
che l'uomo è come l'erba,
come il fiore del campo. RIT…

Ora è nelle tue mani
quest'anima che mi hai dato;
accoglila, Signore,
da sempre Tu l'hai amata,
è preziosa ai tuoi occhi. RIT…

Padre, che mi hai formato
a immagine del tuo volto,
conserva in me, Signore,
il segno della tua gloria
che risplenda in eterno. RIT…

Cristo, mio Redentore,
risorto nella luce:
io spero in Te, Signore,
hai vinto, mi hai liberato
dalle tenebre eterne. RIT…

Spirito della vita,
che abiti nel mio cuore:
rimani in me, Signore,
rimani oltre la morte,
per i secoli eterni. RIT…

[INDICE]

141

Io vedo la Tua luce

Tu sei prima d’ogni cosa prima d’ogni tempo
d’ogni mio pensiero: prima della vita.
Una voce udimmo che gridava nel deserto
preparate la venuta del Signore.

Tu sei la Parola eterna della quale vivo
che mi pronunciò soltanto per amore.
E ti abbiamo udito predicare sulle strade
della nostra incomprensione senza fine.

RIT.:       Io ora so chi sei io sento la tua voce
                io vedo la tua luce io so che tu sei qui.
                E sulla tua parola io credo nell’amore
                io vivo nella pace io so che tornerai.

Tu sei l’apparire dell’immensa tenerezza
di un Amore che nessuno ha visto mai.
Ci fu dato il lieto annuncio della tua venuta
noi abbiamo visto un uomo come noi.

Tu sei verità che non tramonta
sei la vita che non muore
sei la via di un mondo nuovo.
E ti abbiamo visto stabilire la tua tenda
tra la nostra indifferenza di ogni giorno. RIT…

[INDICE]

142

La mia strada

È la mia strada che porta a te,
è la mia strada, Signor, che porta a te.

E mio fratello viene con me,
per la mia strada, Signor, che porta a te.

E mia sorella viene con me,
per la mia strada, Signor, che porta a te.

E la mia gente viene con me,
per la mia strada, Signor, che porta a te.

E batte le mani chi viene con me,
per la mia strada, Signor, che porta a te.

[INDICE]

143

La pelle di Dio

RIT.:       Di che color è la pelle di Dio?
                Di che color è la pelle di Dio?
                È nera, rossa, gialla, bruna, bianca
                perché lui ci vede uguali davanti a sé.

Buona notte dissi al mio bambino,
tanto stanco quando il giorno finì.
Allora chiese: «Dimmi, papà,
la pelle di Dio che colore ha?». RIT…

Con l’occhio innocente egli mi guardò,
mentire non potevo quando domandò:
«Perché le razze si odiano, papà,
se per Dio siamo una sola umanità». RIT…

Questo figliolo non continuerà,
l’uomo infine imparerà,
come dobbiamo vivere noi,
figli di Dio da ora in poi. RIT…

Disse alla terra un uomo un dì,
per essere unita sei fatta tu;
un mondo nuovo può iniziare da te,
tutte le tue razze sono un vanto per te. RIT…

[INDICE]

144

La voce

RIT.:       Well, well, well,
                voce del vento:
                well, well, well,
                chiama me?
                Well, well, well,
                notte profonda:
                prende la mia mano lui:
                cosa vorrà?

Chiamò Adamo e disse «No»:
di Abramo la fede provò,
fuori dall’Egitto Israele guidò,
dalla nube a Mosé parlo. RIT…

Ad una giovane una sera parlò:
«Se tu vuoi camminare con me,
piena di grazia sei, Maria»;
lei disse «Sì» e il mondo salvò. RIT…

Ogni cosa in principio creò:
tu lo sai che alla fine verrà
e verrà il Signore a parlare con noi
ci conosce per nome, tutti salverà. RIT…

[INDICE]

145

Madonna nera

C'è una terra silenziosa dove ognuno vuol tornare,
una terra, e un dolce volto con due segni di violenza.
Sguardo intenso e premuroso che ti chiede di affidare
la tua vita e il tuo mondo in mano a Lei.

RIT.:       Madonna, Madonna Nera,
                è dolce esser tuo figlio!
                Oh, lascia, Madonna Nera,
                ch'io viva vicino a te.

Lei ti calma e rasserena, lei ti libera dal male,
perché sempre ha un cuore grande per ciascuno dei suoi figli.
Lei t'illumina il cammino se le offri un po' d'amore
se ogni giorno parlerai a lei così: RIT…

Questo mondo in subbuglio cosa all'uomo potrà offrire?
Solo il volto di una madre pace vera può donare.
Nel tuo sguardo noi cerchiamo quel sorriso del Signore
che ridesta un po' di bene in fondo al cuor. RIT…

[INDICE]

146

Madre dolcissima

Se io fossi poeta, scriverei di te
Le cose che nessuno ha detto mai.
Dell'arte avessi il dono,
Io rapirei la luce
Per poter disegnare gli occhi tuoi.
Se grandi avessi le ali,
Le scioglierei nel volo
Per arrivare in alto fino a te.

Madre dolcissima,
Tesoro dei più poveri,
Coraggio di chi ancora spera
Tu, madre dolcissima,
Consola queste lacrime,
Ascolta chi parole più non ha.

Riposo dei più deboli,
Silenzio di chi dà,
Fontana per la nostra siccità.
Splendore della sera,
Stella del mattino,
Neve bianca sopra le città,
Regina della pace,
Vetta dell'amore,
Radice della nostra vita,Tu, RIT…

Dei naufraghi tu l'ancora,
Del canto poesia,
Dei nostri sogni unica realtà,
Riflesso d'infinito,
Chiarore delle stelle,
Immagine del cosmo che sarà,
Custode della terra,
Sorgente fra le rocce,
Segreto schiuso da ogni fiore,Tu, RIT…

[INDICE]

147

Madre, io vorrei

Io vorrei tanto parlare con Te di quel figlio, che amavi:
io vorrei tanto ascoltare da Te quello che pensavi:
quando hai udito che tu non saresti più stata tua,
e questo figlio che non aspettavi non era per te...

                Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.

Io vorrei tanto sapere da Te se quand’era bambino
Tu gli hai spiegato che cosa sarebbe successo di lui:
e quante volte anche Tu, di nascosto, piangevi, Madre,
quando sentivi che presto l’avrebbero ucciso per noi.

                Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.

Io Ti ringrazio per questo silenzio che resta tra noi;
io benedico il coraggio di vivere sola con lui:
ora capisco che fin da quei giorni pensavi a noi,
per ogni figlio dell’uomo che muore Ti prego così...

                Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.
               
Ave Maria.

[INDICE]

148

Mani

Vorrei che le parole mutassero in preghiera  
e rivederti o Padre che dipingevi il cielo.  
Sapessi quante volte guardando questo mondo  
vorrei che tu tornassi a ritoccare il cuore.  
            Vorrei che le mie mani avessero la forza  
            per sostenere chi non può camminare.  
            Vorrei che questo cuore che esplode in sentimenti  
            diventasse culla per chi non ha più madre.

RIT.:       Mani, prendi queste mie mani,
            fanne vita, fanne amore,  
            braccia aperte per ricevere chi è solo;  
            cuore, prendi questo mio cuore,
            fa che si spalanchi al mondo, 
            germogliando per quegli occhi
            che non sanno pianger più.

Sei tu lo spazio che desidero da sempre
so che mi stringerai e mi terrai la mano.
Fa che le mie strade si perdano nel buio
ed io cammini dove cammineresti Tu.
            Tu soffio della vita, prendi la mia giovinezza
            con le contraddizioni e le falsità
            strumento fa che sia per annunciare il Regno
            a chi per queste vie tu chiami beati. RIT…

Noi giovani di un mondo che cancella i sentimenti
e inscatola le forze nell’asfalto di città.
Siamo stanchi di guardare, siamo stanchi di gridare,
ci hai chiamati siamo tuoi, cammineremo insieme.

RIT.:       Mani, prendi queste mie mani,
            fanne vita, fanne amore,  
            braccia aperte per ricevere chi è solo;  
            cuore, prendi questo mio cuore,
            fa che si spalanchi al mondo, 
            germogliando per quegli occhi
            che non sanno pianger più.

            Mani, prendi queste nostre mani,
            fanne vita, fanne amore,
            braccia aperte per ricevere chi è solo;
            cuori, prendi questi nostri cuori,
            fa che siano testimoni
                che tu chiami ogni uomo a far festa con Dio.

            ... prendi queste nostre mani,
            fanne vita, fanne amore,
            braccia aperte per ricevere chi è solo;
            cuori, prendi questi nostri cuori,
            fa che siano testimoni
                che tu chiami ogni uomo a far festa con Dio.

[INDICE]

149

Maria, tu che hai atteso

Maria, tu che hai atteso nel silenzio
la sua parola per noi,

RIT.:       Aiutaci ad accogliere
                il Figlio tuo che ora vive in noi.

Maria, tu che sei stata così docile
davanti al tuo Signor, RIT…

Maria, tu che hai portato dolcemente
l’immenso dono d’amor, RIT…

Maria, Madre umilmente tu hai sofferto
del suo ingiusto dolor, RIT…

Maria, tu che ora vivi nella gloria
insieme al tuo Signor, RIT…

[INDICE]

150

Metti in circolo il Suo amore

RIT.        Metti in circolo il suo amore
                Fallo con parole nuove,
                Lascia le paure prova a fare un passo in più
                Metti in circolo il suo amore
                Fallo con parole e cuore
                Al dolore tu rispondi con la carità

Per la strada c’è un bisogno di risposte
Che nessuno sa e ora tocca a noi
Dare un messaggio di novità
sempre, ovunque, passo dopo passo
sempre, comunque, giorno dopo giorno
adesso tocca a noi

RIT.:       Metti in circolo il suo amore…

Con la fede puoi provare a dare un senso nuovo
Ora siamo qui per dire il nostro Si
Ad una vita fatta di speranza
sempre, ovunque, passo dopo passo adesso tocca a noi cambiare
ora tocca a noi aiutare ad amare
Giorno dopo giorno testimoni di umanità
Gesti che d’amore riempiranno tutta la città

RIT.        Metti in circolo il suo amore
                Fallo con parole nuove
                Lascia le paure prova a fare un passo in più
                Metti in circolo il suo amore
                Fallo con parole e cuore
                Al dolore tu rispondi con la carità

                Metti in circolo il suo amore
                Fallo con parole nuove
                Lascia le paure prova a fare un passo in più
                Metti in circolo il suo amore
                Fallo con parole e cuore
                Al dolore tu rispondi con la carità
                Al dolore, rispondi con la carità,
                al dolore, rispondi con la carità!

[INDICE]

151

Mira il tuo popolo

Mira il tuo popolo bella Signora,
che pien di giubilo oggi ti onora (2 v.)
Anch'io festevole corro ai tuoi pié:
O Santa Vergine, prega per me. (2 v.)

In questa miseria valle infelice
tutti t’invocano soccorritrice. (2 v.)
Questo bel titolo conviene a Te:
O Santa Vergine, prega per me. (2 v.)

[INDICE]

152

Nasce l’amore

Fredda è la notte buio d’intorno
silente attesa sacro timor.
Brilla una stella, veglia la terra
s’apre la vita palpita un cuor.

Nasce Gesù nasce l’Amor
gli Angeli in ciel cantano in cor. (2v.)

E se l’Amore regna fra noi
nei nostri cuori vive Gesù.
Splende la luce in tutti è pace:
il Paradiso è in mezzo a noi.

Nato è Gesù nato è l’Amor
gli Angeli in cielo cantano in cor. (2v.)

[INDICE]

153

Natale dura solamente un giorno

Eccoci qui, ancora qui
Ogni Natale sempre così
Con qualcosa di meglio di noi
Ma che dura pochissimo e poi
Da domani la vita torna la vita che è (2v.)

Natale dura solamente un giorno
Noi siamo buoni solamente un giorno
E invece per avere un mondo migliore
Natale non dovrebbe smettere mai

Se pensi a me ti giuro che
Ogni giorno Natale farei
Con l’amore nell’aria che c’è
Ogni uomo sarebbe più re
Ma nessuno capisce ma mai nessuno lo sa (2v.)

Natale dura solamente un giorno
Noi siamo buoni solamente un giorno
E invece per avere un mondo migliore
Natale non dovrebbe smettere mai
Natale non dovrebbe smettere mai

[INDICE]

154

Nel grande cammino

Uliè na-nanna-naè
Uliè na-nanna na Uliè
Nananna nananna-naè (2v.)

Padre è il fiume che vita ci dà
Amalo, rispettalo
Padre è il cielo dei mille colori
Cercali, usali
Padre è l'albero di ogni foglia
Padre è il sole di ogni stagione
Che il Padre dei padri
poi dona ai figli suoi

Cantala, la vita, cantala
Canta l'amore Padre di vita
Amala, la vita, amala
Abbracciala forte
per dura che sia

Uliè na-nanna-naè
Uliè na-nanna na Uliè
Nananna nananna-naè

Il vento disegna le nubi del cielo
e pioggia sarà, e scenderà
Sul seme che dorme nel solco del campo
si sveglierà, crescerà
Se il sole con l'acqua lo cullerà
Fino a quando un albero non sarà
Fino a quando nei rami la notte
non scenderà

Uliè na-nanna-naè
Uliè na-nanna na Uliè
Nananna nananna-naè

Danzala, la vita, danzala,
danza l'amore Padre di vita
Amala, la vita, amala,
abbracciala forte
per dura che sia.

[INDICE]

155

Nome dolcissimo

Nome dolcissimo, nome d’amore!
Tu sei rifugio al peccatore.

RIT.:       Fra i cori angelici e l’armonia:
                Ave Maria, ave Maria!

Saldo mi tieni sul buon sentiero
degli anni eterni al gran pensiero. RIT…

T’invoca l’esule, il pellegrino,
fidente e supplice a te vicino. RIT…

Del tuo popolo tu sei l’onore
poiché sei Madre del Salvatore. RIT…

Dal ciel benigna guarda a noi,
materna mostrati ai figli tuoi. RIT…

[INDICE]

156

Non mi abbandonare

Non m'abbandonare, mio Signor,
non mi lasciare, io confido in te.

RIT.        Non m'abbandonare, mio Signor,
                non mi lasciare, io confido in te.

Tu sei un Dio fedele, Dio d'amore.
Tu mi puoi salvare: io confido in te. RIT…

Tu conosci il cuore di chi ti chiama.
Tu lo puoi salvare: se confida in te. RIT…

[INDICE]

157

Nostalgia di una sorgente

Ho sempre tanta nostalgia di una sorgente
da cui son nato, goccia piccola, infinita;
non ero solo, era un fiume di fratelli:
un vento forte aleggiava su quell'acqua.

RIT.:       Acqua viva sei Signore
            io mi perdo nel tuo mare,
            corro nella tua corrente,
            grido la mia libertà.
            Acqua viva sei Signore
            io mi perdo nel tuo mare,
            corro nella tua corrente,
            grido la mia libertà.

Ed era l'alba e nacque il sole dietro ai monti:
riempì tutta la mia goccia in un istante
e la mia vita già non era più la mia,
avevo un volto: era il Tuo, Padre mio! RIT…

Ed ascoltavo, la tua voce mi creava
in ogni istante; mi donavi la tua forza
per camminare in mezzo ai sassi d'una strada
con i fratelli che incontravo ad ogni passo. RIT…

Ed ho voluto anche seguire strade mie
dove non eri, dove ho perso la tua luce
e la mia veste, dono tuo del primo giorno,
s'era sporcata d'una terra solo umana. RIT…

[INDICE]

158

O del cielo gran Regina

O del cielo gran Regina
tutti corrono ai tuoi pie'
e alla grazia tua divina
dan tributo di lor fe'.

RIT.:       O Maria, madre pia
                o Regina tu del ciel
                stendi il manto tutto Santo
                sul tuo popolo fedel.

[INDICE]

159

Oltre la memoria

Oltre la memoria / del tempo che ho vissuto,
oltre la speranza / che serve al mio domani,
oltre il desiderio / di vivere il presente
anch'io confesso ho chiesto  / che cosa è verità.
E tu come un desiderio  che non ha memorie,
Padre buono, come una speranza che non ha confini,
come un tempo eterno sei per me.

RIT.:       Io so quanto amore chiede
                questa lunga attesa
                del tuo giorno o Dio;
                luce in ogni cosa io non vedo ancora,
                ma la tua parola mi rischiarerà.

Quando le parole / non bastano all'amore,
quando il mio fratello / domanda più del pane,
quando l'illusione / promette un mondo nuovo,
anch'io rimango incerto / nel mezzo del cammino.
E tu figlio tanto amato, verità dell'uomo,
mio Signore, come la promessa di un perdono eterno,
libertà infinita sei per me.
RIT…

Chiedo alla mia mente / coraggio di cercare,
chiedo alle mie mani / la forza di donare,
chiedo al cuore incerto / passione per la vita
e chiedo a te fratello / di credere con me.
E tu forza della vita, Spirito d'amore,
dolce Iddio, grembo d'ogni cosa, tenerezza immensa,
verità del mondo sei per me.
RIT…

[INDICE]

160

Ora è tempo di gioia

L'eco torna d'antiche valli,
la sua voce non porta più
ricordo di sommesse lacrime
di esili in terre lontane.

RIT.:       Ora è tempo di gioia
                non ve ne accorgete?
                Ecco faccio una cosa nuova,
                nel deserto una strada aprirò.

Come l'onda che sulla sabbia
copre le orme e poi passa e va,
così nel tempo si cancellano
le ombre scure del lungo inverno. RIT...

Fra i sentieri dei boschi il vento
con i rami ricomporrà
nuove armonie che trasformano
i lamenti in canti di festa. RIT...

[INDICE]

161

Padre, maestro ed amico

Padre, di molte genti padre,
il nostro grido ascolta:
è il canto della vita.
Quella perenne giovinezza
che tu portavi in cuore,
perché non doni a noi?

RIT.:       Padre, maestro ed amico
                noi giovani del mondo
                guardiamo ancora a te.
                Apri il nostro cuore a Cristo,
                sostieni il nostro impegno
                in questa società.

Festa, con te la vita è festa,
con te la vita è canto:
è fremito di gioia.
Oggi tra noi ancora è vivo
l’amore che nutrivi
per tutti i figli tuoi. RIT…

[INDICE]

162

Padre nostro

(Coro)   Padre nostro,
(Solo)    Padre che sei nei cieli.
(Coro)   Padre nostro,
(Solo)    sia gloria al Tuo Nome
(Coro)   Padre nostro
(Solo)    Venga il Tuo Regno
(Tutti)   in mezzo a noi
                Sia fatta la Tua volontà
                in terra come su nel cielo.
(Coro)   Padre nostro
(Solo)    dacci il pane di ogni giorno.
                Rimetti a noi i nostri debiti
(Coro)   come noi
(Solo)    come noi li rimettiamo
                ai nostri debitori.
(Coro)   Padre nostro
(Solo)    Padre nostro
(Tutti)   non ci indurre in tentazione
                liberaci da ogni male
                Padre nostro
                Amen, amen.

[INDICE]

163

Purificami o Signore

RIT.:       Purificami, o Signore:
                sarò più bianco della neve

Pietà di me, o Dio, nel tuo amore;
nel tuo affetto cancella il mio peccato
e lavami da ogni mia colpa,
purificami da ogni mio errore. RIT…

Il mio peccato, io lo riconosco;
il mio errore, mi è sempre dinanzi;
contro te, contro te solo ho peccato;
quello che è male ai tuoi occhi, io l’ho fatto. RIT…

Così sei giusto nel tuo parlare
e limpido nel tuo giudicare;
ecco, malvagio sono nato,
peccatore mi ha concepito mia madre. RIT…

Ecco, ti piace verità nell'infinito,
e nel profondo mi insegni sapienza.
Se mi purifichi con issopo, sono limpido;
se mi lavi, sono più bianco della neve. RIT…

Fammi udire gioia e allegria:
esulteranno le ossa che hai fiaccato;
dai miei errori nascondi il tuo volto,
e cancella tutte le mie colpe! RIT…

Crea in me, o Dio, un cuore puro,
rinnova in me uno spirito fermo;
non cacciarmi lontano dal tuo volto,
non mi togliere il tuo spirito di santità. RIT…

Ritorni in me la tua gioia di salvezza,
sorreggi in me uno spirito risoluto.
Insegnerò ai peccatori le tue vie
e gli erranti ritorneranno a te. RIT…

Liberami dal sangue, o Dio, mia salvezza,
e la mia lingua griderà la tua giustizia.
Signore, aprirai le mie labbra,
la mia bocca annuncerà la tua lode. RIT…

Le vittime non ti son gradite:
se ti offro un olocausto, non lo vuoi;
la mia vittima è il mio spirito affranto:
non disprezzi un cuore affranto e fiaccato. RIT…

Sia gloria al Padre onnipotente,
al Figlio, Gesù Cristo, Signore;
allo Spirito Santo, Amore,
nei secoli dei secoli. Amen. RIT…

[INDICE]

164

Resuscitò

RIT:        Resuscitò, resuscitò, resuscitò,
                Alleluja.
                Alleluja, alleluja,alleluja,
                resuscitò.

O Morte, dove c’è la morte?
dov'è la mia morte
dov'è la sua vittoria?

RIT:        Resuscitò, resuscitò, resuscitò,
                Alleluja.
                Alleluja, alleluja,alleluja,
                resuscitò.

Allegria, fratelli, allegria,
perché se noi amiamo,
è perché resuscitò!

RIT:        Resuscitò, resuscitò, resuscitò,
                Alleluja.
                Alleluja, alleluja,alleluja,
                resuscitò.

Grazie siano rese al Padre
perché ci ha donato
il regno dell’amor.
RIT:        Resuscitò, resuscitò, resuscitò,
                Alleluja.
                Alleluja, alleluja,alleluja,
                resuscitò.
                Resuscitò, resuscitò, resuscitò,
                Alleluja.
                Alleluja.

[INDICE]

165

Salve Regina

Salve, Regína, mater misericórdiæ,
vita, dulcédo et spes nostra, salve.
Ad te clamámus, éxsules fílii Evæ,
ad te suspirámus, geméntes et flentes
in hac lacrimárum valle.
Eja ergo, advocáta nostra,
illos tuos misericórdes óculos
ad nos convérte.
Et Iesum, benedíctum fructum ventris tui,
nobis post hoc exsílium osténde.
O clemens, o pia, o dulcis Virgo María.

[INDICE]

166

Salve, Regina del Cielo

RIT.:       Salve, Regina del cielo,
                siedi alla destra del Re:
                il Figlio tuo risorto
                ti ha portata con sé.

Sei regina degli angeli,
sei regina dei santi:
fa’ che noi tutti quanti
siamo un giorno con te. RIT…

Sei regina dei popoli,
sei regina di pace:
fa’ brillare la luce
che ci guida da te. RIT…

Sei regina dolcissima,
sei regina d’amore:
fa’ che abbiamo nel cuore
tanto affetto per te. RIT…

[INDICE]

167

Sanctus

Santo, Santo,
Santo sei Tu, sei Tu Signore.

Cantano i cieli
e le galassie la Tua gloria Signor! (2v)

Benedetto, benedetto,
Colui che viene nel nome Tuo.

Cantano i cieli
e le galassie la Tua gloria Signor! (2v)

[INDICE]

168

Santo (Osanna eh)

Santo, santo, osanna.
Santo, santo, osanna.

                Osanna eh, osanna eh,
                osanna a Cristo Signor

I cieli e la terra o Signore
sono pieni di Te.

                Osanna eh, osanna eh,
                osanna a Cristo Signor

Benedetto colui che viene
nel nome del Signor.

                Osanna eh, osanna eh,
                osanna a Cristo Signor

[INDICE]

169

Scendi Moses

Là nell’Egitto, Israel
troppo soffre ancor
la pena sua non può durar,
lo libererai.

RIT.:       Scendi Moses
                ritorna là in Egitto
                dillo tu, al suo re
                e lasciali partir.

Al Faraone tu dirai
lasciali partir
i figli d’Israele tu,
Moses, guiderai. RIT…

La mia potenza piegherà
dell’Egitto il re
poiché io sono il vero D i o
non ti fermerà.

RIT.:       Scendi Moses
                ritorna là in Egitto
                dillo tu, al suo re
                e lasciali partir.

                Moses, Moses, lasciali partir!

[INDICE]

170

Scusa Signore

Scusa Signore, se bussiamo
alle porte del Tuo cuore... siamo noi...
Scusa, Signore, se chiediamo,
mendicanti dell’amore, un ristoro da Te.

RIT.:       Così la foglia quando è stanca cade giù,
                ma poi la terra ha una vita sempre in più...
                Così la gente quando è stanca vuole te...
                E tu, Signore, hai una vita sempre in più... sempre in più...

Scusa, Signore, se entriamo
nella reggia della luce... siamo noi...
Scusa, Signore, se sediamo
alla mensa del tuo corpo per saziarci di te. RIT...

Scusa, Signore, quando usciamo
dalla strada del tuo amore... siamo noi...
Scusa, Signore, se ci vedi
solo all'ora del perdono ritornare da te. RIT...

[INDICE]

171

Serena è la notte di gelo

Serena è la notte di gelo
ma cantano gli angeli in cielo
venite pastori alla grotta di Betlem
venite è nato il Signor.

È nato piccino, piccino
quel dolce divin fantolino
grazioso sorride innamora
venite pastori venite a veder.

RIT.:       Suonate campane suonate
suonate chiamate le genti al Signor (2 v.)

La mamma lo cura e rimira
quel viso celeste che ispira
arcana dolcezza infinita che strugge
coi baci coi baci ogni cuor.

Se vieni qui presso la culla
del mondo non s’ode più nulla
v’è gioia v’è pace nel cuore
v’è Dio sovrano, sovrano d’amor. RIT…

Lasciate le case e gli armenti
le colpe le angosce pungenti
per tutti il Bambino ha un sorriso
che allieta che allieta
e conforta ogni cuor. RIT…

[INDICE]

172

Signore pietà

Signore pietà, Signore pietà di noi.
Cristo pietà, Cristo pietà di noi.
Signore Pietà, Signore pietà di noi, pietà.

(Parlato)
Signore, ho cercato fuori di te la mia gioia.
Ho creduto in me e ho perduto la speranza.
Gesù non ti ho accettato nelle croci di ogni giorno.
Non ti ho riconosciuto nei fratelli.
Signore ho tenuto per me i tuoi doni.
Signore non ho gridato con la mia vita il tuo Vangelo.

Signore Pietà, Signore pietà di noi, pietà.

[INDICE]

173

Signore delle cime

Dio del cielo, Signore delle cime,
un nostro amico hai chiesto alla montagna,
ma ti preghiamo, ma ti preghiamo,
su nel Paradiso, su nel Paradiso,
lascialo andare per le tue montagne.

Santa Maria, Signora della neve,
copri col bianco, soffice mantello,
il nostro amico, il nostro fratello,
su nel Paradiso, su nel Paradiso,
lascialo andare per le tue montagne.

[INDICE]

174

Sono qui a lodarti

Luce del mondo, nel buio del cuore
vieni ed illuminami.
Tu mia sola speranza di vita,
resta per sempre con me.

                Sono qui a lodarti, qui per adorarti,
                qui per dirti che Tu sei il mio Dio
                e solo Tu sei santo, sei meraviglioso
                degno e glorioso sei per me.

Re della storia e Re nella gloria
sei sceso in terra fra noi.
Con umiltà il Tuo trono hai lasciato
per dimostrarci il Tuo amor.

                Sono qui a lodarti...

Io mai saprò quanto Ti costò
lì sulla croce morir per me. (4v.)

                Sono qui a lodarti...(2v.)

[INDICE]

175

Sorge la stella di natale

RIT.:       Sorge per noi la stella di Natale.
                Sorge per noi la stella di Gesù.

Ci guida nella notte, risplende per noi,
nell'alba, nel sole ci guida a Gesù. RIT…

Per strade sconfinate illumina noi
e poi si nasconde e buio si fa. RIT…

Un giorno radioso laggiù a Betlem
troviamo un bambino: è Cristo Gesù. RIT…

[INDICE]

176

Stella del mare

Chiaro mattino che il sole baciò
neanche una nuvola in cielo,
dolce è la brezza fra i mandorli in fiore
spande profumo, inebriante calore
Un raggio di luce le illumina il volto,
immerso in profonda preghiera il suo cuore,
Si aprono i cieli soltanto per lei
è accolta la vergine madre nell'eternità

E da quel giorno per sempre sarà
Regina del cielo e Stella del mare
Un cuore di madre che batte per noi
difesa e consiglio per i figli suoi.
Lei nostro rifugio lei nostra speranza,
Le ali che portano il cuore dell'uomo
al cuore di Dio.

Lei piena di grazia dall'eternità
fu serva docile, ancella ubbidiente,
tenera madre castissima sposa,
incoronata regina sarà,
con una corona di dodici stelle,
vestita di sole, la luna sotto i suoi piedi,
onnipotente per grazia sarà,
colei che condusse la vita in piena umiltà

E da quel giorno per sempre sarà
Regina del cielo e Stella del mare
Un cuore di madre che batte per noi,
difesa e consiglio per i figli suoi.
Lei nostro rifugio lei nostra speranza,
Le ali che portano il cuore dell'uomo al cuore di Dio.

E tutto il creato ai suoi piedi sarà. lei capolavoro di Dio
rimase nascosta in terra con umiltà, ora nei cieli risplenderà

Lei nostro rifugio e nostra speranza,
le ali che portano il cuore dell'uomo al cuore di Dio
le ali che portano il cuore dell'uomo al cuore di Dio

[INDICE]

177

Ti ringrazio mio Signore

Amatevi l’un l’altro come Lui ha amato noi:
e siate per sempre suoi amici,
e quello che farete al più piccolo tra voi,
credete, l’avete fatto a Lui.

RIT.:       Ti ringrazio mio Signore non ho più paura,
                perché con la mia mano
                nella mano degli amici miei,
                cammino tra la gente della mia città
                e non mi sento più solo,
                non sento la stanchezza
                e guardo dritto avanti a me,
                perché sulla mia strada ci sei Tu.

Se amate veramente, perdonatevi tra voi:
nel cuore di ognuno ci sia pace,
il Padre che nei cieli vede tutti i figli suoi
con gioia a voi perdonerà. RIT...

Sarete suoi amici se vi amate tra di voi,
e questo è tutto il suo Vangelo;
l’amore non ha prezzo, non misura ciò che dà:
l’amore confini non ne ha. RIT…

[INDICE]

178

Ti salutiamo, o Vergine

Ti salutiamo, o Vergine, o Madre tutta pura,
nessuna creatura è bella come te.

RIT.:       Prega per noi, Maria, prega per i figli tuoi,
                Madre, che tutto puoi, abbi di noi pietà!

Di stelle risplendenti in Ciel sei coronata,
Tu sei l’Immacolata, sei Madre di Gesù. RIT…

Vorrei salire in cielo, e vedere il tuo bel viso,
restare in Paradiso, Maria, sempre con te. RIT…

[INDICE]

179

Ti saluto, o Croce Santa

RIT.:       Ti saluto o croce, santa, che portasti il redentor:
                gloria, lode e onor ti canta ogni lingua ed ogni cuor.

Sei vessillo glorioso di Cristo,
sua vittoria e segno d’amor:
il suo sangue innocente fu visto
come fiamma sgorgare dal cuor. RIT…

Tu nascesti fra braccia amorose
d’una Vergine Madre, o Gesù;
tu moristi fra braccia pietose
d’una croce che data ti fu. RIT…

O Agnello divino, immolato
sulla croce crudele, pietà!
Tu, che togli dal mondo il peccato,
salva l’uomo che pace non ha. RIT…

Dona a tutti speranza, Signore,
crocifisso e risorto per noi:
tu che effondi la pace del cuore
nel tuo Spirito di santità. RIT…

[INDICE]

180

Tu scendi dalle stelle

Tu scendi dalle stelle, o re del cielo,
e vieni in una grotta al freddo e al gelo.
O bambino mio divino, io ti vedo qui a tremar.
O Dio beato ah quanto ti costò l’avermi amato.
ah quanto ti costò l’avermi amato.

A Te, che sei del mondo il creatore
Mancano panni e fuoco, mio Signore.
Caro eletto, pargoletto, quanto questa povertà
Più m’innamora: giacché ti fece amor povero ancora.
giacché ti fece amor povero ancora.

[INDICE]

181

Una grande festa

RIT.:       E una grande festa si farà
                Ed un vino nuovo si berrà
                Oggi come a Cana il Signore è qua
                E un amore grande ci donerà (2 v.)

Giorno di festa giorno di sole
voci di gioia canti d'amore
volti splendenti tanta felicità.
Pronta la mensa e gli invitati
tutti alle nozze sono venuti
anche il Signore in mezzo a loro sta.
RIT…

Oggi la Chiesa come una sposa
canta felice al suo Signore
che le rinnova il patto di fedeltà.
E come a Cana dona il Signore
un vino nuovo oggi ha il sapore
di una speranza nella fraternità.
RIT…

[INDICE]

182

Viaggio in una notte stellata

Viaggio in una notte stellata,    
quando il buio cammina con te,
quando ti accorgi che hai perso la strada
quando nessuno è più accanto a te.
Alza i tuoi occhi e guarda lontano
c’è un orizzonte più grande per te
riprendi fiducia e segui la stella
per arrivare alla grotta del Re.

RIT.:       Viaggio in una notte stellata,
                per ritrovare la vita che è in te;
                lascia il tuo mondo
                tristezza ed affanni
                per adorare il bambino Gesù.

Viaggio in una notte stellata
quando il silenzio è più forte di te
quando hai perso coraggio e speranza
quando non vinci la guerra che è in te.
Ma c’è una cometa che porta alla vita
lì dove il tesoro è già pronto per te
e così la luce entrerà nel tuo cuore
vincendo le tenebre che sono in te. RIT…

....... per adorare il bambino Gesù (3 volte)

[INDICE]

183

Viva la gente

RIT.:       Viva la gente, la trovi ovunque tu vai,
                Viva la gente simpatica più che mai!
                Se più gente guardasse alla gente con favor
                avremmo meno gente difficile e più gente di cuor!
                avremmo meno gente difficile e più gente di cuor!

Ho visto stamattina mentre andavo a lavorar
Il lattaio, il postino e la guardia comunal:
per la prima volta vedo gente intorno a me,
ieri non ci badavo non so proprio perché. RIT…

Dal nord e dal sud, li vedevo arrivar
come grandi fiumi, che discendon verso il mar.
Quasi una gran festa, fatta apposta per un re.
Vale più delle cose la gente attorno a me. RIT…

Dentro tutti quanti c’è del bene e c’è del mal
ma in fondo ad ogni cuore è nascosto un capital.
Ed ora un sol pensiero mi assilla notte e dì:
renderli sempre più grandi; che Dio vuole così. RIT…

[INDICE]

184

Tantum ergo

Tantum ergo sacramentum
veneremur cernui
et antiquum documentum
novo cedat ritui.
Praestet fides supplementum
sensuum defectui.

Genitori genitoque
laus et jubilatio
salus, honor, virtus quoque
sit et benedictio.
Procedenti ab utroque
compar sit laudatio. Amen.

[INDICE]

185

Te Deum

Noi ti lodiamo, Dio *
ti proclamiamo  Signore.

O eterno Padre, *
tutta la terra ti adora.

A te cantano gli angeli *
e tutte le potenze dei cieli:

Santo, Santo, Santo
il Signore Dio dell'universo.

I cieli e la terra
sono pieni della tua gloria.

Ti acclama il coro degli apostoli
e la candida schiera dei martiri;

le voci dei profeti si uniscono nella tua lode;
la santa Chiesa proclama la tua gloria,

adora il tuo unico figlio,
e lo Spirito Santo Paraclito.

O Cristo, re della gloria,
eterno Figlio del Padre,

tu nascesti dalla Vergine Madre
per la salvezza dell'uomo.

Vincitore della morte,
hai aperto ai credenti il regno dei cieli.

Tu siedi alla destra di Dio, nella gloria del Padre.
Verrai a giudicare il mondo alla fine dei tempi.

Soccorri i tuoi figli, Signore,
che hai redento col tuo sangue prezioso.

Accoglici nella tua gloria
nell'assemblea dei santi.

Salva il tuo popolo, Signore,
guida e proteggi i tuoi figli.

Ogni giorno ti benediciamo,
lodiamo il tuo nome per sempre.

Degnati oggi, Signore,
di custodirci senza peccato.

Sia sempre con noi la tua misericordia:
in te abbiamo sperato.

Pietà di noi, Signore,
pietà di noi.

Tu sei la nostra speranza,
non saremo confusi in eterno.

Gloria al Padre e al Figlio
e allo Spirito Santo,

come era nel principio e ora e sempre
nei secoli dei secoli. Amen.

[INDICE]

186

Novena di Natale:
Cantico delle profezie

CANTORI:
Il Signore sta per nascere, venite adoriamo.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Rallegrati, figlia di Dio, ed esulta popolo santo;
ecco viene il Signore e sarà gran luce in quel giorno;
dai monti e dai colli le acque scenderanno gioiose;
perché viene il profeta di Dio ed Egli rinnoverà l’universo.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Ecco viene il Signore Iddio
stirpe regale, uomo tra uomini
e lo vedrete ed esulterà il cuor vostro.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Ecco viene il Signore, protettore nostro,
in capo porta sovrana corona
ed il suo regno non ha confini
da un estremo all’altro dell’universo.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Ecco viene il Signore, Egli non mente:
se ha tardato, restate in attesa
vicino ormai è il Suo Natale.

TUTTI:
Il Signore sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Scende dall’alto come pioggia benefica
e sorgerà giustizia e piena pace;
tutti i sovrani della Terra chineranno la fronte
a Lui solo serviranno tutte le genti.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Sta per nascere un Bambino
che sarà chiamato profeta di Dio
si assiderà sul trono di Davide come imperatore
e indosserà il manto regale.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

CANTORI:
Betlemme, città del sommo Dio,
sorgerà da te il Dominatore;
nascerà nel tempo Egli, l’Eterno,
e nell’universa Terra sarà magnificato;
e sarà pace sulla nostra terra.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

(solo alla vigilia)

CANTORI:
L’alba di domani distruggerà l’iniquità umana
e regnerà su di noi il Salvatore del mondo.

TUTTI:
Il Signore Sta per nascere, venite adoriamo.

[INDICE]

187

Novena di Natale:
Salmo

S’allegrino i cieli ed esulti la terra
dite, o monti, con giubilo le sue lodi.

Sgorghi dai monti la gioia
e dai colli la giustizia.

Poiché il Signore è sulla soglia,
e dei suoi poveri ha misericordia.

Apritevi, o cieli, e dateci il giusto
s’apra la terra e sbocci il Salvatore.

Ricordati di noi, o Signore:
visitaci e porta la salvezza.

Rivela, Signore, la tua misericordia:
restituisci all’uomo la salute.

Manda l’Agnello a governare il mondo,
dalla solitudine deserta al monte di Sion.

Vieni, o Dio della potenza a liberarci,
mostraci il tuo volto e saremo salvi.

Vieni a visitarci, o Re di pace
e la nostra gioia sarà piena.

Conosceremo in terra le tue vie:
tutto il mondo ti seguirà verso la salvezza

Risveglia, o Signore, la tua potenza
e vieni a salvarci.

Vieni, o Signore, e non tardare:
perdona i delitti del tuo popolo.

Apri i cieli e discendi sulla terra,
e la prepotenza dell’uomo tramonterà.

Vieni e mostra il tuo volto
o Tu che siedi sui cherubini.

Gloria al Padre e al Figlio
e allo Spirito Santo,

come era in principio, ora e sempre,
nei secoli dei secoli. Amen.

[INDICE]

188

Novena di Natale:
Inno

Ad una voce limpida
l’oscura notte s’anima
lontano i sogni fuggano
vediam Gesù risplendere

Ecco l’agnello giungere
a cancellare il debito
uniamoci con lacrime
divin perdono a chiedere

il creator dei secoli
discende tra gli uomini
perché non s’abbia a perdere
delle sue mani l’opera

la grazia dell’altissimo
discende nella vergine
porta la casta madre
l’eterno divin figlio

purissima dimora
si fa di dio tempio
vergine d’uomo ignara
fiorisce nel suo figlio

al padre sia la gloria
e all’unico suo figlio
e con il santo spirito
nei secoli dei secoli. Amen.

[INDICE]

189

Cantico della Beata Vergine

L'anima mia magnifica il Signore *
e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

perché ha guardato l'umiltà della sua serva. *
D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente *
e Santo è il suo nome:

di generazione in generazione la sua misericordia *
si stende su quelli che lo temono.

Ha spiegato la potenza del suo braccio, *
ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;

ha rovesciato i potenti dai troni, *
ha innalzato gli umili;

ha ricolmato di beni gli affamati, *
ha rimandato i ricchi a mani vuote.

Ha soccorso Israele, suo servo, *
ricordandosi della sua misericordia,

come aveva promesso ai nostri padri, *
ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.

Gloria al Padre e al Figlio *
e allo Spirito Santo.

Come era nel principio, e ora e sempre *
nei secoli dei secoli. Amen.

[INDICE]

Visita la pagina Facebook

Libretto dei CANTI

E' disponibile il libretto dei canti per le celebrazioni.
 AGGIORNAMENTO febbraio 2021 

Consulta ONLINE

Scarica in formato PDF

Segnala problemi ed errori

Newsletter

Iscriviti alle nostre Newsletter per restare informato circa le iniziative della nostra Comunità Pastorale!

Abilita il javascript per inviare questo modulo