2^ dom. di Quaresima - 2020

Le parole della Quaresima

 

MONTE

 

Seconda domenica di Quaresima e seconda parola, tratta dalle letture del giorno, sulla quale vogliamo oggi soffermarci.

Il “MONTE”.

 

Il monte, solido, possente, che si innalza al cielo, posto anzi a metà strada tra la terra e il cielo, nelle grandi religioni rappresenta tanto la residenza del dio invisibile, quanto il luogo dal quale può arrivare la salvezza.

La Bibbia ci racconta che sovente Dio ha scelto un monte per manifestarsi: uno fra tutti il Monte Sinai sul quale Mosè ha sperimentato la presenza divina. Nell’Antico Testamento il monte è il luogo dove si può incontrare Dio, quindi nel Nuovo Testamento il nostro “monte” è Gesù, dal momento che ci consente di avvicinarci a Dio, di chiamarlo senza timore “Abbà, Padre” ed addirittura di vederlo e ascoltarlo.


Questa settimana, dunque, anche noi percorriamo serenamente la nostra “salita” per incontrare Gesù e poi potere discendere dal monte come suoi inviati.

Visita la pagina Facebook

Risorse esterne

Celebrare e pregare in tempo di epidemia

Sussidio di preghiera e riflessione preparato dall'Ufficio Liturgico della CEI per questo particolare momento che stiamo vivendo.

 

Celebrare in famiglia la QUINTA domenica di Quaresiama

Schema proposto dall'Ufficio liturgico Nazionale per vivere in famiglia la QUINTA domenica di Quaresima.

Quaresima

Le PAROLE della QUARESIMA:
ogni settimana una breve riflessione a partire da una parola tratta dalle letture della domenica.
Fai click qui!

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare informato circa le iniziative della parrocchia e dell'oratorio!

Abilita il javascript per inviare questo modulo